Home TvSerie tv«The Mist – La Nebbia» arriva in streaming in Italia (su Netflix)

«The Mist – La Nebbia» arriva in streaming in Italia (su Netflix)

È una delle serie horror più attese del 2017 e negli Stati Uniti ha spopolato, dopotutto è tratta dall'omonimo romanzo di Stephen King. Ecco la trama e il trailer

Foto: «La nebbia»  - Credit: © Netflix

25 Agosto 2017 | 13:06 di Giacomo Bernardi

«La nebbia» è una serie statunitense di genere horror creata dallo sceneggiatore danese Christian Torpe e basata sull'omonimo romanzo di Stephen King del 1985. La serie, che ha letteralmente spopolato negli Stati Uniti, sarà disponibile in Italia su Netflix a partire da venerdì 25 agosto. Gli interpreti principali sono Morgan Spector, Alyssa Sutherland, Gus Birney, Okezie Morro, Danica Curcic e Darren Pettie. Si narrano le vicende della sfortunata popolazione di Bridgeville, una piccola cittadina del Maine improvvisamente avvolta da una nebbia misteriosa e letale. La prima e fino ad ora unica stagione è composta da 10 episodi al cardiopalma in cui tensione, mistero e paura la fanno da padroni.

TRAMA

La tranquilla comunità di Bridgeville, nel Maine, si ritrova improvvisamente e misteriosamente inghiottita da una strana nebbia, dalla quale spuntano terribili creature letali. Mentre lo spaventoso fenomeno atmosferico avanza inesorabile, una famiglia viene scossa da un crimine brutale e resta esclusa dal resto della popolazione. Nel frattempo, la cittadina si fa scudo come può e combatte con tutte le sue forze un nemico sconosciuto che pare invincibile. Le regole della società vengono ribaltate e ben presto regnerà il caos, ma non importa. Solo una cosa conta: sopravvivere.

TRAILER

CURIOSITÀ

Nel 2007 è uscito il film «The Mist», diretto da Frank Darabont e ispirato al romanzo di King. Visti i buoni riscontri di pubblico e critica, i due produttori esecutivi, Bob e Harvey Weinstein, decidono di proporre la storia dello scrittore statunitense anche sul piccolo schermo, creando un'intera serie tv. La direzione del progetto viene dapprima affidata allo stesso Darabont, che però rinuncia, lasciando la produzione in sospeso per molto tempo. Si arriva così a settembre 2015, quando viene annunciato che il regista della attesissima serie, in onda sull'emittente americana Spike, sarà il danese Christian Torpe. Dopo pochi mesi, nel luglio del 2016, iniziano finalmente le riprese, ad Halifax, in Nuova Scozia. Una lunga gestazione per una serie che ha letteralmente conquistato il pubblico americano e si presenta adesso in Italia come una delle novità più attese del 2017.