Home TvSerie tvI mitici telefilm dei pomeriggi degli anni 80 e 90

18 Gennaio 2018 | 14:30

I mitici telefilm dei pomeriggi degli anni 80 e 90

Vi ricordate i lunghi pomeriggi passati davanti alla tv facendo lunghe maratone delle serie più in voga come Beverly Hills 90210 o Bayside School, per poi passare a Willy principe di Bel Air e terminare con Happy Days o Love Boat poco prima di cena?

 di Alessia Sironi

I mitici telefilm dei pomeriggi degli anni 80 e 90

Vi ricordate i lunghi pomeriggi passati davanti alla tv facendo lunghe maratone delle serie più in voga come Beverly Hills 90210 o Bayside School, per poi passare a Willy principe di Bel Air e terminare con Happy Days o Love Boat poco prima di cena?

Foto: Il cast di Baywatch  - Credit: © Nbc

18 Gennaio 2018 | 14:30 di Alessia Sironi

Se anche voi avete passato l'infanzia e l'adolescenza incollati alla tv e ricordate le conquiste di Fonzie, o le marachelle di Willy (il simpatico 'principe' di Bel Air), ma soprattutto avevate in camera il poster di Kirk Cameron, protagonista di Genitori in Blue Jeans, allora siete uno dei tanti a cui non passa la nostalgia degli anni Ottanta e Novanta. 

Vi aiutiamo a ricordarli con i telefilm che ci aspettavano tornati da scuola e fino a prima di cena

Happy Days

Happy Days, andata in onda dal 1974 per oltre un decennio, rappresenta una visione idealizzata della vita americana a cavallo tra gli anni Cinquanta e Sessanta.

Racconta le vicende della famiglia Cunningham composta da Howard (Tom Bosley), proprietario di un negozio di ferramenta, sua moglie Marion (Marion Ross), casalinga, e dai figli Charles detto Chuck (anche se in realtà compare in sole due puntate poi non se ne sa più niente) Richard detto Richie (Ron Howard) e Joanie (Erin Moran). 

E poi ci sono i migliori amici di Richie: Ralph Malph e Warren Webber "Potsie" e soprattutto da Arthur Fonzarelli, detto Fonzie, meccanico rubacuori che vive in un piccolo appartamento ricavato sopra il garage dei Cunningham. Pensate che Fonzie avrebbe dovuto avere un ruolo marginale nel telefilm, ma, visto il grandissimo successo, si trasformò ben presto in un membro della famiglia Cunningham e protagonista principale del telefilm. 

Love Boat

Love Boat (chi non ha mai canticchiato la sigla sotto la doccia?) si svolge principalmente sulla nave Pacific Princess, luogo in cui i passeggeri ed equipaggio vivono avventure romantiche e divertenti. 

Il bello di questa serie era anche il ricambio assicurato nel cast dei passaggeri, diversi di puntata in puntata, erano di solito attori molto conosciuti, come Janet Jackson, David Hasselhoff, Jamie Lee Curtis, Heather Locklear, Joan Collins, Michael J. Fox, Courteney Cox, Leslie Nielsen, Tom Hanks, Ursula Andress, Kathy Bates, Lana Turner, e persino Gina Lollobrigida e i Village People.

I personaggi fissi della serie erano invece i membri dell'equipaggio: il capitano Merrill Stubing, la direttrice di crociera Julie McCoy, il barista Isaac Washington, la figlia del capitano Vicky Stubing, il dottore Adam Bricker e Burl Gopher Smith. 

Genitori in Blue Jeans

Jason e Maggie hanno tre figli scatenati: Mike (alzi la mano chi non ha avuto in camera un poster di Kirk Cameron!), Carol e Ben ai quali – dalla quarta stagione – si aggiungerà la piccola Chrissy. Si aggiungerà poi un ragazzino povero e socialmente problematico, di nome Luke (un giovanissimo Leonardo DiCaprio) che verrà adottato dalla famiglia. Sono moltissimi gli attori (ora molto famosi) comparsi nei 166 episodi di questa fortunata serie: tra i più importanti Brad Pitt, Hilary Swank, Heather Graham e Matthew Perry, famoso per il ruolo di Chandler Bing in Friends.

Ma il merito del successo della serie è dovuto anche alla sigla, As long as we got each other, cantata da B.J. Thomas e Jennifer Warnes. .

Dalla serie sono stati perfino tratti due film: il primo, intitolato semplicemente Genitori in blue jeans - Il film, è del 2000, il secondo, Genitori in blue jeans - Il ritorno dei Seaver è del 2004.

Baywatch

Baywatch è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 1989 al 2003: creata dal vero guardaspiaggia Greg Bonann era ispirata al lavoro dei Los Angeles County Lifeguards. La serie raccontava la vita di alcuni guardaspiaggia di Baywatch nella contea di Los Angeles e in ogni episodio venivano raccontate storie di salvataggio, ma erano anche sviscerati molti argomenti sociali, problemi riguardanti il mondo della gioventù e degli adulti.

Pensate che nel corso delle stagioni Baywatch divenne talmente popolare da apparire nel Guinness dei primati come telefilm più visto al mondo con un'audience settimanale stimato di più 1,1 miliardo in 142 Paesi!

Agli ordini papà

Agli ordini papà è andata in onda fra il 1989 e il 1993 e i protagonisti principali sono Gerald McRaney nel ruolo del maggiore John McGillis (forse qualcuno se lo ricorda nel telefilm Simon&Simon Investigation) e Shanna Reed in quello di sua moglie Polly.

La sitcom è ambientata a Camp Pendleton dove il rigido maggiore dei Marine John D. 'Mac' McGillis è il comandante della scuola di addestramento della fanteria. Presto la sua vita viene stravolta perché si innamora della giornalista liberale Polly Cooper, rimasta vedova con tre figlie. Il telefilm segue Mac nella sua vita lavorativa così come nella sua vita privata, dove ogni giorno cerca di conquistare l'affetto di Elizabeth, Robin e della piccola Casey, le figlie di Polly.

Beverly Hills 90210

Amicizie, amori, avventure da adolescenti. Beverly Hills 90210 è stata la prima serie tv davvero dedicata alle vite degli adolescenti. L'episodio pilota andò in onda per la prima volta negli USA il 4 ottobre 1990, esattamente 25 anni fa, e iniziava con l'arrivo a Beverly Hills di due gemelli, Brandon e Brenda Walsh che si trovano a dover fare i conti con un mondo tutto nuovo, quello dell'America benestante e dei suoi giovani rampolli: all'esclusiva West Beverly High School incontano Kelly, Dylan, Steve, Andrea, Donna e David, con cui condividono i difficili, ma divertenti anni dell'adolescenza. In fondo non c'è ragazzo che negli anni dell'adolescenza non abbia visto almeno una serie (sono state 10 in tutto) di Beverly Hills 9021

Willy il principe di Bel Air

Willy, il principe di Bel Air è una delle più popolari e divertenti sit-com degli anni Novanta (è andata in onda dal 1990 al 20 marzo 1996) ed è stato lo show che ha lanciato Will Smith.

La sitcom è incentrata sulla vita e le avventure di un ragazzo proveniente da Philadelphia che si trasferisce con i parenti ricchi (la zia materna e lo zio giudice) in una villa del quartiere residenziale di Bel Air. La sigla è stata scritta e cantata direttamente da Will Smith, come The Fresh Prince, e la musica composta da Quincy Jones!

Bayside School

Bayside School, è una sit-com andata in onda negli Stati Uniti dal 1989 al 1993 mentre in Italia è arrivata solo nell'ottobre del 1993.

La serie racconta la storia di sei ragazzi, alle prese con i difficili anni del liceo. Il protagonista è Zack Morris, l'unico che ha la possibilità di rivolgersi verso la telecamera e parlare con il pubblico è ha la possibilità di fermare il tempo: è naturalmente innamorato della ragazza più bella della scuola, Kelly Kapowski (Tiffani-Amber Thiessen). Nel gruppo c'è Lisa che vive di abiti firmati e pettegolezzi e Screech, personaggio buffo e distratto. E poi c'è il preside della Bayside High, il signor Belding che deve tenere tutti a bada.