Home TvSerie tv«Mr. Robot»: la seconda stagione al via il 30 marzo

«Mr. Robot»: la seconda stagione al via il 30 marzo

La trama e le novità sul cyber-drama di Sam Esmail con Rami Malek, Christian Slater e Carly Chaikin, in onda su Premium Stories

28 Marzo 2017 | 17:55 di Marianna Ninni

Dal 30 marzo va in onda su Premium Stories la seconda stagione di «Mr. Robot», il cyber-thriller drammatico e dalle tinte dark, diretto da Sam Esmail e con protagonisti Rami Malek, Christian Slater e Carly Chaikin. Definita da Time come una serie televisiva dal ?potenziale significativo?, «Mr. Robot» ha il pregio di indagare una tematica urgente e attuale che invita ogni spettatore a riflettere sul ruolo della tecnologia e su quanto stia cambiando le vite di ciascuno di noi. Una questione che è sempre più al centro di un dibattito politico, soprattutto dopo il 2016, anno che ha registrato una crescita esponenziale delle minacce cyber.


La seconda stagione di «Mr. Robot» è composta da 12 episodi, scritti ancora una volta in leet, termine che deriva da élite e fa riferimento a un tipo di linguaggio codificato, dove si utilizzano i caratteri non alfabetici al posto delle lettere.

Tutto ha inizio con un flashback in cui ritroviamo Elliot un mese dopo gli eventi della fine della prima stagione. Mentre il ragazzo cerca di rimettere in piedi la sua vita, provando a ignorare l'esistenza di Mr. Robot, Darlene continua a occuparsi della guida della fsociety, gruppo di hacker con base a Coney Island, nata con l'intento di opporsi al potere delle banche e di lottare contro la corruzione.

Premiata con 2 Emmy, 2 Golden Globe e 3 Critics' Choice Television, anche la seconda stagione è stata accolta positivamente sia dal pubblico che dalla critica, tanto che la serie è stata già rinnovata per una terza stagione, prevista negli Stati Uniti nell'estate 2017.