“Notte Stellata”: J.K. Simmons e Sissy Spacek nella nuova serie sci-fi

Debutta in streaming il 20 maggio la nuova serie sci-fi Amazon Original che parla di passaggi spaziali, amore e mortalità

"Notte stellata"  Credit: © Prime Video
20 Maggio 2022 alle 08:10

Si puo' vedere su

Fantascienza e romanticismo si intrecciano nella nuova serie Amazon Original “Notte Stellata”, in streaming dal 20 maggio su Prime Video. Racconta di strani portali, nascosti al mondo e custoditi da coloro che ci vivono accanto, che danno accesso allo Spazio. Protagonista principale è una coppia di anziani, interpretati da J.K. Simmons e Sissy Spacek, alle prese con i problemi di salute legati alla loro età, al destino da riservare al proprio amore e a quel segreto così ingombrante da tramandare.

Irene (Spacek) e Franklin York (Simmons), nei primi anni della loro lunghissima storia d’amore, hanno trovato nella casa in cui sono andati a vivere insieme, un passaggio sotterraneo che porta a una finestra sull'Universo. Per decenni hanno tenuto questa sensazionale scoperta solo per sé, ma ora che Irene è ammalata e Franklin soffre di preoccupanti dimenticanze, capiscono che è arrivato il momento di condividere il segreto con qualcuno. Perlopiù dopo le preoccupazioni destate nella nipote da un vicino, che li vede di continuo uscire di casa la notte e dall’arrivo dal portale di un uomo (o un alieno?) di nome Jude. La vita di Irene e Franklin finisce così per intrecciarci con quella di una madre e di una figlia argentine, anche loro custodi di un altro passaggio spaziale, a causa degli strani meccanismi che li regolano. 

“Notte stellata” è una serie che nasce con l’obiettivo di emozionare visivamente e sentimentalmente lo spettatore. La storia romantica dei coniugi Franklin, il loro incontro con la vecchiaia e la morte, ma anche quello con l’uomo che arriva da quel cielo infinito che i due guardano insieme condividendone il segreto, sono il cuore di questo racconto drammatico intriso di sci-fi.

Seguici