Home TvSerie tv«Dawson’s Creek»: dove sarebbero oggi i protagonisti?

«Dawson’s Creek»: dove sarebbero oggi i protagonisti?

La domanda è sorta spontanea dopo la reunion del cast, a vent'anni di distanza dalla messa in onda della prima stagione. Ecco la risposta di Kevin Williamson, l'ideatore della serie tv

Foto: Il cast di Dawson's Creek nel 2001  - Credit: © Getty

25 Maggio 2018 | 11:40 di Paola Toia

“Anouanouei...”, ci sembra solo ieri che eravamo in camera nostra a cantare a squarciagola la sigla di una delle serie tv più fortunate e amate di sempre e invece sono già passati vent'anni. Era il 1998 infatti quando andò in onda per la prima volta negli Stati Uniti «Dawson's Creek», e il gruppo di adolescenti capitanati da Dawson Leery e Joey Potter ci conquistarono, con i loro drammi quotidiani e i loro andirivieni in barca a Capeside, in Massachusetts.

Per questo importante anniversario, il cast si è riunito, su impulso della rivista Entertainment Weekly, dando vita a una copertina che è già cult ed è stata un tuffo al cuore per tutti i fan della serie tv: rivedere Dawson, Joey, Pacey e tutti gli altri protagonisti invecchiati di qualche decennio ha fatto sorgere spontanee due domande. La prima: staranno preparando un sequel, con una stagione nuova di zecca? E la seconda: chissà come sarebbero e cosa farebbero oggi, a vent'anni di distanza?

Se alla prima domanda è stato risposto con un laconico «Vedremo», accendendo una flebile speranza nei fan, alla seconda ha tentato di rispondere Kevin Williamson, l'ideatore della celebre serie tv Anni 90. Ecco le sue risposte.