“Pam & Tommy”: trama, cast e trailer della serie su Pamela Anderson e Tommy Lee

Debutta il 2 febbraio in streaming su Disney+ la miniserie che racconta la loro relazione e uno degli scandali più famosi degli Anni 90

Lily James e Sebastian Stan sono Pamela Anderson e Tommy Lee in "Pam & Tommy", su Disney+ dal 2 febbraio
2 Febbraio 2022 alle 15:57

Si puo' vedere su

Debutta il 2 febbraio su Disney+ con i primi tre episodi - a cui seguiranno, uno alla settimana, i successivi cinque - “Pam & Tommy”, la miniserie che ricostruisce la relazione tra la biondissima attrice Pamela Anderson e il batterista rock Tommy Lee, a partire dal furto e la diffusione di quello che è divenuto uno dei video hot più visti e chiacchierati di sempre.

Diretta - per i primi tre episodi - da Craig Gillespie, già regista di successi come “Tonya”, “Lars e una ragazza tutta sua” e “Crudelia”, la serie è ambientata in pieni Anni 90 quando la coppia si conobbe, sposandosi 96 ore dopo l'incontro (1994), e quando gli albori di internet permisero la diffusione massiccia del celebre sextape (1997), che venne sottratto alla coppia per una piccola vendetta personale. 

La trama

La storia vuole infatti che il video fosse nascosto gelosamente da Tommy Lee nella sua barocca villa hollywoodiana e che un operaio edile, scontento per come la rockstar si era comportata durante alcuni lavori in casa, decise di sottrargli insieme ad altri averi. Scoperto il contenuto della cassetta e dopo una serie di rifiuti da parte di case di produzione pornografiche per mancanza di liberatorie, l’uomo non si fece scoraggiare nel suo tentativo di vendetta e creò una rete online di vendita. Da semplice curiosità, attraverso anche lo scambio clandestino di VHS, il sextape si trasformò in un vero e proprio scandalo mondiale. 

Il cast

Nella serie, nei panni di Pamela Anderson, troviamo una irriconoscibile, bravissima e iper sensuale Lily James. Accanto a lei, in quelli di un irritante, ma innamoratissimo Tommy Lee, c’è Sebastian Stan. Seth Rogen è invece Rand Gauthier, il carpentiere vendicativo che, trovato il videotape privato, decise di diffonderne il contenuto. Insieme a loro nel cast ci sono anche Taylor Schilling, Nick Offerman, Fred Hechinger e molti altri. 

Il trailer

“Pam & Tommy” è una serie che prova a immaginarsi il dietro le quinte di una coppia chiacchieratissima e di uno dei fatti da “rotocalco” più esplosivi della fine degli Anni 90. Unendo effetto nostalgia - con tanto di look e una colonna sonora da ascoltare a tutto volume - e curiosità, intrattiene il pubblico con una love story romantica e spinta quanto basta per non deludere le aspettative, che alterna momenti di perfetto divertimento a picchi di commovente drammaticità, soprattutto legati al personaggio di Pamela Anderson: una donna abituata a essere identificata con il proprio corpo.

In un universo televisivo di maschi macchietta o sopraffatti dal proprio io è il suo l’unico personaggio a risultare davvero simpatetico per lo spettatore: una ragazza fragile a cui piacciono i “bad boy”, che sogna di diventare come Jane Fonda e che ha competenze e qualità che vanno oltre ciò che le fanno esibire (in tal senso dice molto la scena in cui si racconta il taglio del suo monologo in “Baywatch” a favore di una più eloquente - a detta dei produttori - passeggiata in silenzio sulla spiaggia). È lei la vera vittima di quanto accade, soprattutto dopo la diffusione del video, quando fu travolta da una spietata ondata di misoginia. 

“Pam & Tommy” è una serie che racconta uno dei primi grandi casi di esposizione digitale di due star, con un cast magnetico che riesce a scomparire dentro i rispettivi ruoli. 

Seguici