Home TvSerie tvPenelope Cruz sarà Donatella Versace in «American Crime Story»

Penelope Cruz sarà Donatella Versace in «American Crime Story»

Con Edgar Ramirez e Darren Criss sarà protagonista della terza stagione della serie che racconterà l'omicidio di Versace e uscirà nel marzo 2018

Foto: Penelope Cruz  - Credit: © Getty Images

25 Marzo 2017 | 12:13 di Angelo De Marinis

Sarà pronta per marzo 2018, la terza stagione della serie tv American Crime Story. Protagonista, assieme a Edgar Ramirez che interpreterà Gianni Versace, sarà l'attrice spagnola Penelope Cruz, che indosserà i panni della sorella dello stilista Donatella Versace. Nel cast troviamo anche Darren Criss, già star di Glee.

Versace: American Crime Story è il terzo capitolo della serie creata da Ryan Murphy. La prima stagione Il caso O.J. Simpson ha vinto ben 13 Emmy Awards e 2 Golden Globe.

Così, mentre la prima stagione era basata sul libro del 1997 The run of his life: The people vs O. J. Simpson scritto dall'avvocato Jeffrey Toobin, e la seconda stagione che narra le "tragedie umane" derivanti dalle conseguenze dell'uragano Katrina, la terza stagione sarà incentrata sull'omicidio del noto stilista Gianni Versace, avvenuto il 15 luglio 1997.

Composta da 10 episodi, la serie si baserà sul libro Vulgar Favors - Andrew Cunanan, Gianni Versace and the Largest Failed Manhunt in U.S. History, scritto nel 1999 da Maureen Orth, giornalista che si occupò del caso. Dell'assassinio fu incolpato Andrew Cunanan, un tossicodipendente dedito alla prostituzione omosessuale che sarà interpretato dall'attore di Glee, Darren Criss.