“Pistol”: la band che rivoluzionò la musica

Il regista Danny Boyle racconta la leggenda punk dei Sex Pistols

"Pistol"
7 Settembre 2022 alle 08:00

Si puo' vedere su

Furono attivi per poco più di tre anni, ma cambiarono il rock lanciando un movimento che divenne anche ideologico e sociale: quello del punk britannico. Ora Danny Boyle, il regista di “Trainspotting”, racconta la rocambolesca storia dei Sex Pistols, a cui danno volto Jacob Slater, Toby Wallace, Louis Partridge e Anson Boon.

La serie è basata sulle memorie scritte nel 2017 dal chitarrista e fondatore Steve Jones (interpretato da Wallace). Sei puntate sulle avventure e disavventure di una band composta da ragazzi proletari, imprevedibili, chiassosi e senza futuro, che nella seconda metà degli Anni 70 hanno scosso il noioso “establishment” britannico nel profondo, arrivando fino al punto di minare le sorti di un governo.

Seguici