Home TvSerie tvRambo ritorna, ma in tv

Rambo ritorna, ma in tv

Sylverster Stallone lavora a una serie tv per la Fox, “Rambo: New Blood”, ispirata al suo famoso personaggio protagonista di ben quattro film

Foto: Sylverster Stallone in Rambo 3 del 1988  - Credit: © Anabasis

01 Dicembre 2015 | 22:45 di Lorenzo Di Palma

Dopo Rocky ritorna anche Rambo: Sylvester Stallone sembra averci preso gusto e dopo aver interpretato e prodotto un nuovo capitolo della saga di Rocky (Creed, settimo film della serie nei cinema americani dalla scorso weekend e dal 14 gennaio in Italia), ha deciso di rispolverare anche l'altro suo personaggio di maggior successo, ovvero Rambo.

Il reduce dal Vietnam, John Rambo infatti tornerà, ma non al cinema bensì in tv, in una serie televisiva intitolata Rambo: New Blood (che riecheggia il titolo originale del primo film del 1982, Rambo: First Blood), che sarà prodotta e forse anche interpretata (ma Stallone per la parte vorrebbe Ryan Gosling) da Sylvester Stallone per la Fox.

La serie sarà scritta dallo sceneggiatore di fiducia di Sly, Jeb Stuart (già autore di Trappola di cristallo, Die Hard e Il fuggitivo) e sarà incentrata sul rapporto tra Rambo e il figlio J.R., anche lui con un passato nei corpi speciali dei Navy Seals, mai apparso però nei quattro film incentrati sul personaggio.

Rambo: New Blood sarà realizzato dalle case di produzione Entertainment One e Millenium Films, che già nel 2013 avevamo messo in cantiere, per poi accantonarlo, un progetto di sequel per Rambo.