“Reservation dogs”: siamo quattro adolescenti con tanta voglia di libertà

Approda su Disney+ una nuova serie con protagonista una “banda” di nativi americani

"Reservation dogs"  Credit: © Disney+
13 Ottobre 2021 alle 12:31

Si puo' vedere su

Si chiamano Elora Danan, Willie Jack, Bear e Cheese e sono quattro ragazzi come tanti altri. Cosa li distingue? Sono tutti nativi americani e vivono all’interno di una riserva nelle zone rurali dell’Oklahoma. Ma il loro sogno è la California. E sono pronti a qualunque cosa pur di racimolare i soldi che permetteranno loro di andarci. Persino a diventare dei criminali…

Ecco chi sono i protagonisti di “Reservation dogs” (il titolo cita quello originale di “Le iene” di Tarantino, “Reservoir dogs”), in arrivo nella sezione Star di Disney+. Una bella serie tra comicità e dramma, che segna un primato importante: è la prima interamente scritta e diretta (oltre che recitata) da persone indigene. I due autori, infatti, sono Sterlin Harjo (di origini Seminole) e il neozelandese Taika Waititi, di padre Maori (vincitore dell’Oscar per “Jojo Rabbit” e regista di “Thor: Ragnarok”). Un’occasione per dare voce a una realtà ai margini, che spesso sugli schermi viene trattata con troppa superficialità.

Seguici