“Santa Evita”: la miniserie sulla misteriosa storia del corpo di Evita Perón

Su Disney+ la serie prodotta da Salma Hayek ripercorre le peripezie della salma dopo la morte, da Buenos Aires a Milano

Natalia Oreiro è Eva Perón in "Santa Evita"
26 Luglio 2022 alle 08:20

Si puo' vedere su

Debutta su Disney+ il 26 luglio “Santa Evita”, la storia in sette episodi basata sull’omonimo bestseller dell’autore argentino Tomás Eloy Martínez, che segue l’intricata storia, divenuta leggenda, della salma di Evita Perón. Morta il 26 luglio 1952 di cancro, la donna rimase infatti senza sepoltura per tre anni, in attesa della costruzione di un monumento in suo onore che non fu mai completato. 

La serie, diretta da Rodrigo García e Alejandro Maci, è stata girata in oltre 40 location a Buenos Aires, in Argentina, con oltre 120 attori e 1300 figuranti.

Non è finita: nel 1955, dopo che un colpo di stato rovesciò l’allora presidente Juan Domingo Perón, il corpo di Evita fu nascosto per sedici anni, così da evitare che diventasse un simbolo contro il regime. Prima della sua scomparsa, infatti, aveva acquisito sempre più potere e il favore del popolo, portando l’arena politica a esserne ossessionata. In quegli anni era vietato perfino possedere un’immagine di Evita.

La serie prodotta da Salma Hayek e José Tamez, ripercorre il lungo pellegrinaggio del corpo imbalsamato di Evita Perón, con qualche flashback incentrato sulla sua vita prima della dipartita. È una serie storica e un intrigante thriller politico. Il corpo della donna, che venne percepita dal regime militare post peronismo quasi più pericolosa da morta che da viva, fu infine seppellito a Milano in gran segreto nel 1957 e poi restituito ai Perón dopo l’esilio in Spagna.

La serie, come il romanzo di Martínez, si sviluppa raccontando anche le storie di molti di coloro che ebbero a che fare con il cadavere: da chi fu perseguitato o spiato per anni, a chi scomparve misteriosamente. “Santa Evita”, il cui titolo prende ispirazione dal modo in cui il popolo argentino percepiva la Perón, riporta sullo schermo la figura politica, narrando la sua influenza attraverso una delle parentesi più intriganti, anche se meno esplorate, della sua straordinaria esistenza. 

Il cast

"Santa Evita" vanta un cast di fama internazionale guidato da Natalia Oreiro nel ruolo di Evita Perón, Ernesto Alterio in quello del Colonnello Moori Koenig e Diego Velázquez  in quello di Mariano. Francesc Orella è il Dottor Pedro Ara e Darío Grandinetti è Juan Domingo Perón.

Seguici