“Sex Education 3”, la scuola di Otis e Maeve non è più la stessa

Otis e compagni tornano in streaming dal 17 settembre con le loro esperienze divertenti, liberatorie ed educative sul sesso, ma non solo

Emma Mackey è Maeve nella terza stagione di "Sex education"  Credit: © Netflix
17 Settembre 2021 alle 11:17

Si puo' vedere su

Il 17 settembre torna su NetflixSex Education” con la sua terza stagione. La serie creata da Laurie Nunn ha come protagonista un gruppo di ragazzi del liceo alle prese con la scoperta della propria identità sessuale e le prime esperienze. Al centro del racconto c’è Otis (Asa Butterfield), un adolescente timido e brillante, che vivendo con la madre Jean (Gillian Anderson), una famosa sessuologa, si ritrova a impartire consigli sul sesso ai propri coetanei pieni di domande. In realtà anche Otis di dubbi ne ha moltissimi e, mentre prova a risolvere i problemi degli altri, affronta anche i propri, tra amori impossibili e tentativi impacciati.

Dove eravamo rimasti

(Attenzione spoiler) Nella seconda stagione di “Sex Education” abbiamo lasciato Otis alle prese con la rottura del suo rapporto di amicizia-amore con Maeve (Emma Mackey). Nel frattempo Eric (Ncuti Gatwa) si è riunito ad Adam (Connor Swindells) che, dopo aver preso consapevolezza della sua omosessualità ed essersi ribellato al padre, l’ex preside Michael Groff (Alistair Petrie), inizia una relazione stabile con lui. Ola (Patricia Allison) si è fidanzata con la “spaziale” Lily (Tanya Reynolds). Jackson (Kedar William-Stirling) si è opposto alle sue madri che lo volevano un campione sportivo dopo essersi ferito volontariamente, Aimee (Aimee Lou Wood) lo ha fatto con il suo gruppo di amici snob per stare con chi l’accetta per com’è, anche se deve ancora superare la violenza sessuale subita. Jean (Gillian Anderson), infine, scopre di aspettare un bambino da Jakob (Mikael Persbrandt), con cui però ha appena rotto. 

Le new entry

“Sex Education 3” vede l'arrivo di nuovi protagonisti che si aggiungono al già fitto mondo di personaggi e situazioni della serie. Jason Isaacs è Peter Groff, fratello più grande di Michael, che ritroviamo allontanato sia da casa sia dal lavoro. Al suo posto come preside del liceo Moordale subentra la più giovane Hope, interpretata da Jemima Kirke, che prova a ripristinare gli standard di eccellenza della scuola instaurando un rigido regime di regole e doveri.

La trama della terza stagione

In questa terza stagione Otis inizia a fare sesso occasionale, Jean deve capire come fare a dire a Jakob del bambino e crescerlo, Aimee scopre il femminismo, Jackson si prende una cotta, Maeve deve decidere cosa fare del suo promettente futuro scolastico, mentre un messaggio vocale mai ascoltato incombe ancora sulla sua storia privata.

“Sex Education 3” continua a divertire e intrattenere, con il suo intreccio di storie che parla di accettazione e racconta la sessualità in modo liberatorio, naturale e inaspettato, mostrando l’amore in tutte le sue sfumature. 

Seguici