Home TvSerie tv«Sharp Objects»: su Sky Atlantic la miniserie con Amy Adams

«Sharp Objects»: su Sky Atlantic la miniserie con Amy Adams

Diretta da Jean-Marc Vallée per HBO, la serie tv è un thriller psicologico imperdibile. In onda dal 17 settembre alle 21.15

14 Settembre 2018 | 15:56 di Valentina Barzaghi

«Sharp Objects» è la serie più chiacchierata del momento. Uscita negli U.S.A. a luglio con marchio HBO, sarà su Sky Atlantic - e disponibile anche On Demand - a partire da lunedì 17 settembre alle 21.15.

La serie è tratta dal celebre romanzo «Sulla pelle» di Gillian Flynn, la scrittrice che qualche anno fa David Fincher aveva portato al cinema con «Gone Girl» e che ci aveva regalato un personaggio femminile davvero controverso e indimenticabile.

Anche qui si tratta di una storia al femminile, che ruota attorno al carismatico personaggio di Camille Preaker, interpretata dall'eccezionale Amy Adams. Reporter di cronaca nera e donna con gravi disturbi che affondano le radici in un tormentato passato familiare, Camille viene spinta dal suo direttore a tornare nella sua città natale per seguire l’indagine della polizia su alcune adolescenti uccise.

«Sharp Objects» inizia come un thriller classico alla «True Detective» - c’è l’indagine che in qualche modo si lega al passato della protagonista, ci sono la polizia e un detective, c’è la piccola cittadina americana - per poi trasformarsi in un dramma psicologico sui rapporti familiari, soprattutto sul legame tra madre e figlia.

La serie HBO è stata creata da Marti Noxon, famosa soprattutto per «Buffy l’ammazzavampiri», e diretta da Jean-Marc Vallée, regista del cult «Dallas Buyers Club», ma soprattutto della serie «Big Little Lies», con cui è impossibile non fare qualche parallelismo di trama e messa in scena.

Abbiamo visto la serie in anteprima, ecco cosa dovete sapere.