Show Me a Hero: da Roma Fiction Fest a Sky Atlantic

Dal 17 novembre, ogni martedì su Sky Atlantic la mini serie Hbo che racconta la lotta per l’integrazione razziale. Nel cast Alfred Molina, Winona Ryder, Jim Belushi e Oscar Isaac

Foto: James Belushi e Oscar Isaac  - Credit: © HBO

14 Novembre 2015 | 22:32 di Daniele Ceccherini

Ispirata a una storia vera accaduta in America alla fine degli anni ’80, riscritta dal creatore di The Wire, David Simon, ha debuttato oggi al Roma Fiction Fest dove è arrivata accompagnata dal regista, il premio Oscar Paul Haggis, Show Me a Hero, la nuova miniserie targata HBO, che andrà in onda dal 17 novembre, ogni martedì alle ore 22.10, su Sky Atlantic.

Il titolo arriva da una famosa frase di Francis Scott Fitzgerald, il grande scrittore americano autore anche de Il Grande Gatsby: “Show me a hero and I'll write you a tragedy". E un “eroe” è anche il protagonista della serie, Nick Wasicsko (interpretato da Oscar Isaac) che nel 1987, a 28 anni, venne eletto sindaco di Yonkers in un momento piuttosto delicato per la città: la Corte federale aveva infatti imposto all’amministrazione comunale la costruzione di nuove case popolari per le persone di colore nel quartiere dell’East Yonkers, zona abitata dai bianchi. Wasicsko dovrà far fronte alla spaccatura del consiglio, mediando tra chi è contrario a questa soluzione e chi invece vede tutto ciò come un’occasione d’integrazione.

Nel cast, oltre a Isaac (Star Wars: Il Risveglio della Forza, A proposito di Davis), spiccano i nomi di Alfred Molina (Frida, Spider-Man 2, The Normal Heart), Wynona Ryder (due volte candidata al Premio Oscar per Piccole Donne e L'età dell'innocenza) e Jim Belushi (fratello minore del compianto John e protagonista della sit-com La vita secondo Jim).