“Skam Italia”: la serie più amata dai giovani stavolta racconterà la storia di Elia

Quinta stagione per il popolare titolo di Netflix. La spiega il protagonista Francesco Centorame: «Sarà molto coraggiosa»

"Skam Italia 5"  Credit: © Netflix
31 Agosto 2022 alle 08:10

Si puo' vedere su

Pronti a tornare sui banchi di scuola? Dal primo settembre su Netflix arriva la quinta stagione di “Skam Italia”, remake della serie norvegese che racconta la vita di un gruppo di liceali e, di stagione in stagione, si concentra su un protagonista diverso.

Stavolta, però, la storia è del tutto inedita: la serie originale, infatti, era composta da sole quattro stagioni. Dopo aver seguito da vicino le vicende di Eva, Martino, Eleonora e Sana, i dieci nuovi episodi ci portano nella vita di Elia, interpretato da Francesco Centorame. «Di questa stagione non sapevamo nulla neanche noi» ci ha raccontato. «Prima di iniziare a girare, ignoravo tutto di Elia. Lo vedevo come un ragazzo allegro, poi ho scoperto che la sua allegria era uno scudo per proteggersi dal mondo».

Nei nuovi episodi ritroviamo Elia ancora al liceo, costretto a ripetere l’ultimo anno dopo essere stato bocciato all’esame di maturità. I suoi amici sono tutti all’università, senza interrogazioni né compiti in classe, e lui si sente spaesato e senza una vera direzione.

Tutto però è destinato a cambiare velocemente quando incontra Viola (Lea Gavino), compagna di scuola e vecchia amica d’infanzia che non vede da anni. L’incontro con lei porterà Elia ad affrontare le insicurezze che ha sempre nascosto a tutti. «Sarà una stagione molto coraggiosa» promette Centorame. «Elia affronterà un percorso di accettazione e maturazione. E ogni tanto sbaglierà, perché è un essere umano che commette errori come tutti noi».

Seguici