Home TvSerie tv«Squadra Speciale Cobra 11»: su Raidue arrivano dieci nuovi episodi

«Squadra Speciale Cobra 11»: su Raidue arrivano dieci nuovi episodi

Sono passati vent’anni dalla prima messa in onda in Italia del telefilm tedesco che racconta le storie degli ispettori della “Kripo Autobahn”. Le puntate inedite vanno a concludere la 21ª stagione interrotta il 30 agosto dello scorso anno

Foto: Erdogan Atalay e Daniel Roesner, protagonisti di «Squadra Speciale Cobra 11»

11 Giugno 2018 | 12:43 di Matteo Valsecchi

Sono passati vent’anni dalla prima messa in onda in Italia di «Squadra Speciale Cobra 11», il telefilm tedesco che racconta le storie degli ispettori della “Kripo Autobahn”, ossia la Polizia autostradale criminale. A partire dall’11 giugno su Raidue alle 21.20 arrivano dieci episodi inediti che vanno a concludere la 21ª stagione interrotta il 30 agosto dello scorso anno.

SEMPRE LUI

Ancora una volta seguiremo i casi dell’ispettore capo Semir Gerkhan, il poliziotto di origine turca interpretato da Erdogan Atalay. Entrato nella serie alla 3ª puntata della 1ª stagione, è l’unico a non essersene mai andato, nonostante i cambi di cast. Accanto a lui ritroveremo l’ispettore Paul Renner (alias Daniel Roesner) che ha fatto il suo esordio nella 20ª stagione: è il settimo compagno diverso di Semir da quando è cominciato il telefilm. A proposito, per i fan di Cobra 11 ci sarà una sorpresa: nei nuovi episodi riapparirà il primo collega di Semir, Frank Stolte (Johannes Brandrup).

SENZA LIMITI

Uno dei punti di forza della serie sono gli spettacolari inseguimenti lungo le strade tra Düsseldorf, Neuss e Colonia dove si trovano gli studi. La realizzazione delle scene d’azione costa circa 750.000 euro a puntata, con l’utilizzo di 16 macchine da presa: le riprese sono effettuate in autostrade reali che per l’occasione vengono chiuse al traffico. Inoltre, nel corso di questi due decenni sono stati utilizzati quasi trenta modelli differenti di automobili.

GIRO DEL MONDO

Come Cobra 11 sia diventato un fenomeno lo si capisce anche dalla sua diffusione. È trasmesso in 26 Paesi, tra cui Cina, Iran, Messico, Turchia e India, oltre che in quasi tutto l’Est Europa. Un successo che non si ferma, visto che in Germania sono arrivati alla 23ª stagione!