Home TvSerie tv“Star Trek: Picard”: trama, cast e trailer

“Star Trek: Picard”: trama, cast e trailer

Trama, trailer e cast della serie dedicata a Jean-Luc Picard, al via da venerdì 24 gennaio su Amazon Prime Video con un episodio a settimana

Foto: "Star Trek: Picard"

24 Gennaio 2020 | 14:23 di Cecilia Uzzo

Tra le novità del 2020 legate al franchise di "Star Trek", la prima è una serie tv targata Amazon, intitolata "Star Trek: Picard". Come si intuisce dal titolo, si tratta di un nuovo capitolo televisivo, dedicato al capitano dell’Enterprise Jean-Luc Picard, che vede Patrick Stewart tornare nei panni del personaggio che ha interpretato per sette stagioni in "Star Trek: The Next Generation".

I dieci episodi di "Star Trek: Picard", prodotti da CBS Television Studios, saranno disponibili su Amazon Prime Video da venerdì 24 gennaio, con il rilascio di un episodio a settimana, in linea con la programmazione statunitense su CBS All Access.

La vicenda narrata nella serie è posteriore a quella di "Star Trek: The Next Generation" (in onda negli Stati Uniti dal 1987 al 1994 in cui Stewart aveva vestito i panni di Picard per 170 episodi) e si colloca venti anni dopo gli eventi narrati in "Star Trek: La Nemesi", il film del 2002 che rappresenta anche l’ultima apparizione sul grande schermo di Picard.

Trama

L’ex capitano della USS Enterprise Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) si è ritirato, dopo aver guidato la Flotta Stellare per decenni ha cambiato completamente vita. Si è ritirato in Francia, dove è diventato un produttore vinicolo alla guida della sua azienda, mentre attende il decorso della sindrome di Irumodic che lo ha colpito. Quindici anni dopo aver salvato l'universo dall'oscurità, sembra proprio che la Galassia abbia ancora bisogno di lui: una misteriosa ragazza va da lui in cerca di aiuto. Picard è di fronte a una scelta importante: tornerà in azione o le misteriose cause (verosimilmente legate alla dissoluzione dell'Impero Romulano) che l’hanno portato a ritirarsi avranno il sopravvento? Proprio nel trailer, infatti, una donna lo pone di fronte a un interrogativo che indaga nella psicologia e nella storia di Picard: «Quindici anni fa, oggi, ci hai guidato fuori dall’oscurità, hai condotto la più grande armata di salvataggio della storia, poi l’inimmaginabile: cosa ti è costato? La tua fede, la tua fede in noi, la tua fede in te stesso? Perché hai lasciato la Flotta Stellare, ammiraglio?».

Il trailer

Il cast

Oltre a Patrick Stewart, che riprende i panni dell’iconico Jean-Luc Picard, il cast di "Star Trek: Picard" è composto da vecchie e nuove conoscenze.

Tra i nuovi personaggi (e interpreti), ci sono Isa Briones ("American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace") che interpreta Dahj, una figura molto importante nell'arco narrativo, poiché è la giovane donna che va a chiedere aiuto a Picard. Poi ci sono Alison Pill ("The Newsroom") nei panni della dottoressa Agnes Jurati, che condivide un obiettivo comune con Picard; Harry Treadaway (Penny Dreadful), un misterioso Romulano chiamato Narek. Santiago Cabrera ("Salvation") è Cristobal “Chris” Riosm, il pilota della nave di Picard, ladro specializzato ed ex ufficiale della Flotta Stellare; Michelle Hurd ("Blindspot") veste i panni di Raffi Musiker, ex ufficiale della Flotta Stellare e compagna di Chris, che lotta con l’abuso di sostanze stupefacenti; l'esordiente Evan Evagora interpreta Elnor, un rifugiato Romulano esperto nel combattimento corpo a corpo e profondamente leale a Picard.

Dalla serie "Star Trek: The Next Generation", invece, tornano Brent Spiner nel ruolo del comandante Data; Jeri Ryan riprende quello di Sette di Nove; Marina Sirtis è di nuovo Deanna Troi e Jonathan Frakes riprende i panni del comandante William Riker.