“Stargirl”, una nuova serie dell’Universo DC al via su Rai4

In onda da lunedì 19 luglio in prima serata vede protagonisti Brec Bassinger e Luke Wilson

Brec Bassinger, protagonista di "Stargirl"
19 Luglio 2021 alle 09:15

Siamo su Terra-2, l’universo alternativo di tanti celebri supereroi della DC Comics, da Superman a Batman e Flash. Ma tutti i componenti della Justice Society of America sono morti durante una battaglia contro la Injustice Society e così il mondo ha perso i suoi paladini della giustizia. In questo contesto si inseriscono le vicende della studentessa Courtney Whitmore (interpretata da Brec Bassinger), protagonista di "Stargirl", in onda da lunedì 19 luglio in prima serata su Rai 4.

Nella serie fanta-action ideata dal fumettista e sceneggiatore Geoff Johns, direttore creativo della DC Comics, Courtney scopre che il suo patrigno Pat Dugan (Luke Wilson) è stato il braccio destro del mitico Starman. La ragazza, dopo aver recuperato il magico Scettro Cosmico, assume quindi i poteri e l’identità di Stargirl. Dotata della capacità di creare campi di forza, riesce a volare e a leggere il pensiero. Inizia così a combattere i criminali e si propone di rifondare la Justice Society of America, diventando capostipite di una nuova generazione di supereroi, tra i quali Wildcat (Yvette Monreal) e Hourman (Cameron Gellman). «Per tutti noi è stato molto divertente interpretare i personaggi che seguivamo fin da bambini e soprattutto indossare i loro fantastici costumi» ha detto Brec.

Seguici