Home TvSerie tv“Stranger Things”: il teaser della quarta stagione conferma il ritorno di un personaggio

“Stranger Things”: il teaser della quarta stagione conferma il ritorno di un personaggio

I fratelli Duffer, creatori della serie Netflix, annunciano l'inizio delle riprese con un video che ci porta in Russia

Foto: Sul set della terza stagione di Stranger Things  - Credit: © Netflix

14 Febbraio 2020 | 15:47 di Giulia Ausani

È ufficiale: le riprese della quarta stagione di "Stranger Things" sono iniziate. Ad annunciarlo sono proprio i fratelli Duffer, creatori della celebre serie Netflix. Non si conosce ancora la data di uscita dei nuovi episodi, ma intanto è stato pubblicato un primo teaser trailer in cui scopriamo il destino di Hopper, interpretato da David Harbour.

Lo sceriffo di Hawkins nonché padre adottivo di Undici non è morto: come già ipotizzato dai fan, si trova infatti prigioniero in Russia. «Al momento è imprigionato lontano da casa nelle nevose terre desolate di Kamchatka, dove affronterà pericolosi esseri umani… e molto altro», hanno annunciato i fratelli Duffer. «Nel frattempo, negli Stati Uniti, segreti sepolti da tempo iniziano a salire in superficie, collegando ogni cosa. La quarta stagione sarà la più grande e la più terrificante fino ad ora».