Home TvSerie tvSuburra, il cast della serie originale Netflix

Suburra, il cast della serie originale Netflix

Sono iniziate a Roma le riprese della prima serie italiana targata Netflix, ecco chi sono gli attori che compongono il cast

Foto: Alessandro Borghi e Claudio Amendola in Suburra - il film  - Credit: © Emanuela Scarpa

03 Novembre 2016 | 11:26 di Manuela Puglisi

La prima serie originale Netflix italiana sta prendendo forma, sono iniziate a Roma le riprese di Suburra che nel 2017 sarà disponibile alla visione per gli abbonati di tutto il mondo. Diretta da Michele Placido (Romanzo Criminale, Vallanzasca – Gli angeli del male), Andrea Molaioli (La ragazza del lago) e Giuseppe Capotondi (La doppia ora), è basata sul romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini. Dopo il film del 2015 di Stefano Sollima con Pierfrancesco Favino e Claudio Amendola, la serie è prodotta da Cattleya (la stessa di Gomorra e Romanzo Criminale) in collaborazione con Rai Fiction e andrà in onda sulla Rai dopo la prima mondiale su Netflix.

Gli autori e la trama

Scritta da Daniele Cesarano e Barbara Petrolio con Ezio Abbate, Fabrizio Battelli e Nicola Guaglianone, è ambientata qualche anno prima dello scandalo politico realmente avvenuto a Roma. In gioco ci sono gli interessi della Chiesa, della politica e della criminalità organizzata, ma anche quelli di imprenditori edili che si intrecciano in un labirinto di avvenimenti al confine tra ciò che è lecito e l’illegalità.

Il cast

Tra i nomi che compongono il cast emergono alcuni attori che abbiamo già visto protagonisti dell’omonimo film, come Alessandro Borghi nei panni di Numero 8 (Suburra - il film e Non essere cattivo), Adamo Dionisi che interpreterà Manfredi Anacleti, mentre Giacomo Ferrara sarà Spadino Anacleti. A interpretare Samurai sarà invece Francesco Acquaroli (Pasolini, Diaz, Don’t Clean up this Blood, Smetto quando voglio, Non Uccidere), Filippo Nigro (La finestra di fronte, A.C.A.B. - All Cops Are Bastards) sarà Amedeo Cinaglia, Eduardo Valdarnini (Something New) interpreterà Lele Marchilli e Claudia Gerini (La passione di Cristo, Non ti muovere) sarà invece Sara Monaschi.