Home TvSerie tv“Tales From The Loop”: la nuova serie sci-fi su Amazon Prime Video

“Tales From The Loop”: la nuova serie sci-fi su Amazon Prime Video

Ispirata alle illustrazioni fantascientifiche di Simon Stålenhag, la serie è in streaming dal 3 aprile

Foto: "Tales from the loop"

03 Aprile 2020 | 11:00 di Valentina Barzaghi

Inquietudine e calma, movimento e stasi, fantasia e realtà, pieno e vuoto, passato e futuro: sono tante e opposte le percezioni che si hanno guardando i disegni di Simon Stålenhag. “Tales From The Loop”, la nuova serie Amazon Prime Video in streaming dal 3 aprile, è una trasposizione del suo libro illustrato “Loop” (pubblicato in Italia da Mondadori) e una rivisitazione live-action dei suoi universi fantascientifici.

Gli otto episodi di cui si compone sono strettamente connessi alle sensazioni che emergono guardando le immagini dell’artista, divenendo un loro continuo perfetto e amplificato, in grado di aumentare la carica emotiva di ogni scenario. Prima della trama, d'altronde, ciò che rimane di “Tales From The Loop” sono gli immaginari e come sono stati rappresentati.

La trama

Siamo a Mercer, una piccola cittadina dell’Ohio. La serie racconta il suo strano mondo e i personaggi che lo abitano. Il professor Russ Willard (Jonathan Pryce) è il fondatore del laboratorio di fisica sperimentale collocato nel sottosuolo della città - chiamato “Loop” - il cui scopo è quello di esplorare i misteri dell’universo per “rendere possibile l’impossibile”. Willard svela che tutti gli abitanti della città di Mercer sono in qualche modo legati al Loop e che le loro storie verranno raccontate man mano.

Il Loop è dunque il fil rouge della serie, la sua linea narrativa orizzontale, che però vive, di puntata in puntata, di singole storie. “Tales From The Loop”, in questo, si avvicina molto alla serie antologica. Il suo ritmo non è incalzante, è una serie dai tempi dilatati, di algida tranquillità e di sospensione spazio-temporale. Ci sono strane creature robotiche che la abitano che però non sono volte alla spettacolarizzazione. La tensione che sprigiona “Tales From The Loop” viene più che altro creata da una densa sensazione di limbo che permea e imprigiona tutto fino quasi a soffocare.

Creata e scritta da Nathaniel Halpern (“Legion”), è prodotta da Matt Reeves, regista di “The Cloverfield” e “The Batman”, insieme a Mark Romanek (“Non lasciarmi”, “One Hour Photo”) a cui è stato dato il difficile compito d’impostarne l’estetica, lavorando alla regia della puntata pilota.

Il cast

Nel cast, oltre a Jonathan Pryce (“I due papi”, “Il trono di spade”), troviamo Rebecca Hall (“Vicky Cristina Barcelona”), Paul Schneider (“Parks and Recreation”), Daniel Zolghadri (“Eightg Grade”) e Duncan Joiner (“Waco”) tra i tanti.