Home TvSerie tvThe Get Down, la nuova serie Netflix sull’hip-hop

The Get Down, la nuova serie Netflix sull’hip-hop

A firmarla è l'inconfondibile Baz Luhrmann che assolda, tra gli altri, Jaden Smith e Giancarlo Esposito. Tra musica e graffiti, la trama, il cast e i personaggi

Foto: Skylan Brooks, Justice Smith, Tremaine Brown Jr., Shameik Moore, Jaden Smith  - Credit: © Netflix

11 Agosto 2016 | 15:15 di Manuela Puglisi

New York, Bronx, 1977, è tra graffiti e disco music che si consuma la storia che Baz Luhrmann ha voluto raccontare in musica, come d’abitudine con le spettacolari scenografie e coreografie che sono il suo marchio di fabbrica, quella della nascita dell’hip-hop, ma non solo. Ambientata nella New York della fine degli anni ’70, The Get Down racconta la nascita dell’hip hop in versione romanzata, attraverso le vite dei ragazzi del South Bronx, in una città sull’orlo della bancarotta. A darle vita sono volti noti come Jaden Smith e Giancarlo Esposito, ma andiamo a scoprire qualcosa di più sulla nuova serie di Netflix che debutterà con la sua prima stagione il prossimo 12 agosto.