“The White Lotus 2”: una pazza, pazza vacanza in Sicilia

Parla Beatrice Grannò, nella seconda stagione dell’acclamata serie

Simona Tabasco e Beatrice Grannò nella seconda stagione di "The White Lotus"  Credit: © Sky
7 Novembre 2022 alle 15:22

Si puo' vedere su

Dal 7 novembre partono su Now (in contemporanea con Sky Atlantic) sette nuovi episodi di “The White Lotus”, serie americana che al debutto ha trionfato agli Emmy con dieci statuette. Stavolta l’hotel di lusso dove sono ambientate le vicende di vari “riccastri” americani è in Italia, a Taormina. Da uno dei promontori più belli della penisola, sulle note di Mina, Fabrizio De André e Raffaella Carrà, si intravede il disastro. C’è un po’ di commedia e un po’ di noir.

Nel cast rinnovato, a eccezione della già vista (e premiata) Jennifer Coolidge, ci sono tre attrici italiane: Sabrina Impacciatore (la direttrice dell’hotel), Simona Tabasco (una ragazza spregiudicata) e Beatrice Grannò che interpreta Mia, il cui sogno è fare la musicista. Racconta l’attrice: «Ho mandato un provino e qualche mese dopo il regista Mike White è arrivato a Roma: mi ha visto dieci minuti, dopo di che mi hanno chiamata e in una settimana mi sono ritrovata sul set». Le riprese sono andate avanti quattro mesi anche se la vicenda si svolge tutta in una settimana. «Il mio personaggio canta e suona al piano varie canzoni, tutte dal vivo: il regista voleva una recitazione spontanea. Sui set americani c’è un modo di lavorare estremamente pratico e istintivo». E infine: «La bellezza della serie è in questi momenti di commedia alternati a inquadrature di una poeticità quasi esistenziale».

Seguici