Home TvSerie tv«In Treatment» arriva la seconda stagione su Sky Atlantic HD

«In Treatment» arriva la seconda stagione su Sky Atlantic HD

Partono i nuovi episodi della serie con il protagonista Sergio Castellitto nei panni dello psicoterapeuta Giovanni Mari. Tra le new entry, Michele Placido e Isabella Ferrari

Foto: Sergio Castellitto in "In Treatment"  - Credit: © Sky

21 Novembre 2015 | 17:25 di Stefania Zizzari

Nel suo studio di psicoterapia il dottor Giovanni Mari, interpretato da Sergio Castellitto, ha aiutato tanti pazienti, nella prima serie, a risolvere i propri problemi. Dal 23 novembre arrivano su Sky Atlantic HD 35 nuovi episodi, sempre diretti da Saverio Costanzo, e tante new entry nel cast.

Michele Placido è Guido, un manager, ingegnere chimico, stressato e in preda ad attacchi di panico. Con sua figlia Lavinia (Alba Rohrwacher) ha parecchi problemi.

Maya Sansa è Irene, avvocato di successo e 20 anni prima già paziente del dottor Mari. Ricomincia la terapia con lui per gestire un tormentato desiderio di maternità.

Greta Scarano è Elisa, una studentessa di architettura che scopre di avere un cancro e non vuole curarsi.

Isabella Ferrari è Mara, la prima fidanzata di Giovanni: i due si rincontrano casualmente nello studio di Anna (Licia Maglietta) tuttora amica e analista-supervisore di Giovanni.

Tornano Adriano Giannini e Barbora Bobulova nei panni di Pietro e Lea, ormai una ex coppia, ma entrambi preoccupati per la reazione del figlio Mattia (Francesco De Miranda) alla loro separazione: il ragazzo sfoga il suo dolore buttandosi sul cibo.

«Rispetto alla prima stagione» dice Sergio Castellitto «Giovanni è più fragile e più aggressivo. In mezzo a tante serie dal ritmo veloce, a volte addirittura nevrotico, “In Treatment” riconsegna agli attori lo strumento principale: la parola».

«A proposito di parola» scherza Michele Placido «non sono mai andato in analisi perché tra 8 fratelli e 40 nipoti, durante il weekend stiamo sempre a parlare e l'idea di andare in mezzo alla settimana a fare conversazione con qualcuno non mi ha mai sfiorato...».

«Ero una fan della serie» racconta Isabella Ferrari «e quando Saverio Costanzo mi ha proposto di partecipare non ho esistato un attimo».