“We were the lucky ones”, non bisogna mai perdere la speranza

Su Disney+ arriva la toccante storia di una famiglia ebrea divisa

19 Giugno 2024 alle 08:00

Si puo' vedere su

È pronta a farci commuovere ed emozionare “We were the lucky ones”, miniserie americana basata sul bestseller “Noi, i salvati” (romanzo ispirato alla storia vera dell’autrice, Georgia Hunter). Gli otto episodi saranno disponibili su Disney+ dal 19 giugno.

Al centro c’è la vita della famiglia Kurc, ebrea e polacca. Una vita sconvolta dallo scoppio della Seconda guerra mondiale e, ancora di più, dall’invasione della Polonia da parte di Hitler e delle truppe naziste. All’improvviso, infatti, la loro esistenza viene messa sottosopra. I Kurc, proprio a causa delle persecuzioni razziali dell’epoca, sono costretti a fuggire, allontanarsi e disperdersi nel mondo. Si trovano così ad affrontare umiliazioni, violenze, discriminazioni e deportazioni. Solo la speranza e il desiderio di sopravvivere e di riunirsi nuovamente con i propri cari li può tenere uniti.

Nel cast, Joey King, che interpreta la giovane e coraggiosa Halina, e Logan Lerman, nei panni dell’avventuriero compositore Addy. Sono fratello e sorella, uniti da un legame davvero forte.

Seguici