Home TvSoap“Beautiful”, il padre della sposa

“Beautiful”, il padre della sposa

Dalla fantasia alla realtà, da Villa Forrester a Villa McCook. Se il patriarca di "Beautiful", Eric Forrester, è stato protagonista di svariati matrimoni, sia nei panni dello sposo sia in quelli di papà o nonno degli sposi di turno, il suo interprete John McCook non è da meno

Foto: Da sinistra, John McCook, Molly, Becky e Laurette Spang

02 Agosto 2019 | 11:05 di Valeria Verri

"Beautiful" va in vacanza, ritornerà in onda il 26 agosto.

Dalla fantasia alla realtà, da Villa Forrester a Villa McCook. Se il patriarca di "Beautiful", Eric Forrester, è stato protagonista di svariati matrimoni, sia nei panni dello sposo sia in quelli di papà o nonno degli sposi di turno, il suo interprete John McCook non è da meno. Nel 2010 è andato all’altare il primogenito dell’attore, Seth, figlio della seconda moglie Judith Prowse, che gli ha regalato tre nipotini.

Nei giorni scorsi, invece, il settantacinquenne divo di Beautiful e l’attuale moglie Laurette Spang hanno ospitato, nel giardino della loro splendida casa di Los Angeles, il bridal shower (una sorta di addio al nubilato) della figlia ventottenne Molly, anche lei attrice, che si sposerà presto con il fidanzato e collega John Krause. Una coppia affiatatissima, tanto da aver emulato Lady Gaga e Bradley Cooper in un video su YouTube, dove imitano i due attori eseguendo la celebre canzone Shallow, colonna sonora del film A star is born. Il futuro sposo di Molly, con tutto il cast del musical Hadestown in scena a Broadway, si è aggiudicato un Tony Award (gli Oscar del teatro). Molly, invece, che ha altri due fratelli, Becky e Jake, è nel cast della serie tv Good Trouble (inedita in Italia), ma al momento più che sulla carriera è concentrata sulle imminenti nozze che si svolgeranno a Santa Barbara, a Nord di Los Angeles, il 7 settembre. Per il viaggio di nozze gli sposi hanno scelto Parigi e la Grecia.