Home TvSoap“Beautiful”, le anticipazioni: con le spalle al muro

“Beautiful”, le anticipazioni: con le spalle al muro

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dall'11 al 17 maggio su Canale 5 (da lun. a sab. ore 13.40 e dom. ore 14.00)

10 Maggio 2019 | 14:20 di Valeria Verri

Le anticipazioni della settimana dall'11 al 17 maggio

Beautiful dall'11 al 17 maggio

Come la tela del ragno, anche la rete con la quale Bill (Don Diamont) sta imprigionando Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) sembra lasciare poche vie di fuga. Anzi, nessuna. Dopo averle provate tutte per riavere la giovane Forrester, l’imprenditore trova un inconsapevole alleato nel figlio Liam (Scott Clifton). Il ragazzo ha deciso di legarsi a Hope (Annika Noelle) e di fatto ha “scaricato” Steffy, pur giurandole che si occuperà sempre della loro piccola Kelly e che l’affetto che prova per lei è immutato. Disperata, Steffy finisce nella trappola di Bill. Lui prima la blandisce restituendole le proprie quote della Forrester, poi le mette al collo il ciondolo da cui non si separa mai: un oggetto che vale molto più di qualsiasi anello. E così le chiede, ancora una volta, di diventare sua moglie. Steffy, seppur piena di dubbi, accetta. Allora Bill, per paura che ci ripensi, la invita a celebrare subito le loro nozze, lì nel suo ufficio. Il fido Justin (Aaron D. Spears) ha già preparato tutti i documenti, basta soltanto un suo sì e tutto sarà sancito: lei sarà la signora Spencer, finalmente. Ma la giovane Forrester è davvero pronta a questo grande passo oppure cercherà di riconquistare di nuovo Liam?

Non ci lasceremo mai

Rivederli insieme è un viaggio nel passato e per i vecchi fan di Beautiful anche un tuffo al cuore. Katherine Kelly Lang (57 anni) mentre era in vacanza a Milano ha incontrato a casa di amici Ronn Moss (67), che per 25 anni ha impersonato Ridge Forrester. I due ex colleghi si rivedono spesso e sono rimasti legati da grande affetto. Con tutta la stima per Thorsten Kaye, che ha ereditato il ruolo dello stilista, il primo Ridge non si scorda mai. E Brooke sembra d’accordo.