Home TvSoap“Beautiful”, le anticipazioni: è l’ora della verità!

“Beautiful”, le anticipazioni: è l’ora della verità!

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 13 al 19 giugno su Canale 5 (da lun. a sab. ore 13.40)

13 Giugno 2020 | 10:00 di Valeria Verri

Le anticipazioni della settimana dal 13 al 19 giugno

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Beautiful"

Riaffiora la terribile vicenda di Beth, la figlia di Hope (Annika Noelle) e Liam (Scott Clifton) dichiarata morta alla nascita e invece “venduta” dal dottor Buckingham (Wayne Brady). Un’altra persona, infatti, viene a conoscenza della verità. Messa alle strette dal fidanzato Xander (Adain Bradley), che ha origliato una conversazione tra lei e Flo (Katrina Bowden) in cui si faceva riferimento al fatto che Beth fosse viva, Zoe (Kiara Barnes) crolla e confessa tutto. Sulle prime il giovane non crede alle sue orecchie: Beth non è morta!? Come se non bastasse, Zoe lo mette al corrente di tutto il piano architettato da suo padre con la “adozione” della piccola a Steffy fatta facendo credere che fosse figlia di Flo. Xander è sconvolto: è pura follia, è un reato grave! Non solo queste menzogne hanno già rovinato la vita di Hope, spingendola a separarsi da Liam, ma la verità rovinerà anche quella di Steffy. Zoe deve immediatamente dire come stanno le cose ai diretti interessati, oltre a denunciare papà Reese. Zoe è travolta dalle parole di Xander, che sembra un fiume in piena. Ora sarà capace di fare la cosa giusta?

Altri due anni per Beautiful

L’emergenza coronavirus non ha ancora consentito al cast di Beautiful di tornare sul set, ma dietro le quinte prosegue il lavoro di Bradley Bell, da quasi trent’anni produttore esecutivo della soap creata dai suoi genitori. È di questi giorni infatti la notizia che la rete televisiva Cbs ha confermato Beautiful per altri due anni, cioè fino a tutto il 2022. Data nella quale la soap raggiungerà il ragguardevole traguardo di 35 anni di trasmissione.