Home TvSoap«Beautiful», le anticipazioni: giochi di potere

«Beautiful», le anticipazioni: giochi di potere

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 9 al 13 luglio su Canale 5 alle ore 13.40

06 Luglio 2018 | 14:30 di Valeria Verri

A Steffy (Jacqueline McInnes Wood) proprio non va giù la faida familiare per la conquista della Spencer, giocata a suon di colpi bassi tra padre e figli. La ragazza, che è una Forrester ed è sposata con Liam (Scott Clifton), è innamorata del marito. Tuttavia ancora nutre sentimenti di profondo affetto per Bill (Don Diamont), con cui in passato ha avuto un’infuocata storia d’amore. Così come non ha mai dimenticato Wyatt (Darin Brooks), suo ex marito. Steffy non può, dunque, sopportare di vedere in guerra i tre uomini della sua vita. Ma nonostante l’ultima diabolica mossa di Bill, che cancella dal computer di Liam tutte le prove che lui ha a suo carico, Steffy riesce a far rappacificare padre e figlio, coinvolgendo nella riconciliazione anche Wyatt. Bill riprende, così, il suo posto ai vertici della Spencer, ma con la promessa di avere entrambi i figli al suo fianco nella gestione dell’azienda. Un abbraccio fra i tre suggella la ritrovata armonia. Ma sarà davvero così? Bill Spencer è un uomo vendicativo, e sembra improbabile che perdoni Liam per aver minacciato di denunciarlo alla Polizia...

• «Beautiful»: trame e anticipazioni

La soap fa tredici

Per il tredicesimo anno di seguito Beautiful si è aggiudicata il Nymph Award come soap opera più vista al mondo. Hanno ritirato il premio al Montecarlo Film Festival, Katherine Kelly Lang (57 anni) e Thorsten Kaye (52), interpreti di Brooke e Ridge, che hanno posato con la principessa Charlene di Monaco (40, al centro) madrina della manifestazione. I due attori ne hanno approfittato per passare qualche giorno in Italia, dove la Lang ha partecipato a una gara di triathlon in Puglia.