Home TvSoap«Beautiful», le anticipazioni: il sapore della vendetta

«Beautiful», le anticipazioni: il sapore della vendetta

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 29 ottobre al 3 novembre su Canale 5 alle ore 13.40

26 Ottobre 2018 | 16:24 di Valeria Verri

Le anticipazioni della settimana dal 29 ottobre al 3 novembre

«Beautiful» dal 29 ottobre al 3 novembre

Dopo anni in cui sono state lontanissime l’una dall’altra, le rivali di sempre Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) e Hope (Annika Noelle) finalmente si ritrovano faccia a faccia. E se fino a poche ore prima Hope era decisa ad aiutare Steffy e Liam (Scott Clifton) a salvare il loro matrimonio, ora che ha saputo cosa c’è dietro la loro rottura ha cambiato idea. Senza la minima possibilità di un ripensamento. Ed è esattamente così, sbattendole in faccia il suo tradimento, che Hope inizia l’incontro con Steffy. La giovane Logan, ricordandosi di quanto ha sofferto in passato proprio a causa della sua storica nemica, sembra intenzionata a godersi fino in fondo la vendetta. D’altronde Liam è l’uomo che per anni si sono contese e Hope proprio non riesce a capacitarsi di come Steffy abbia avuto il coraggio di tradirlo. Tanto più con Bill (Don Diamont), il padre di lui. Anzi, Hope non perde l’occasione per mortificare Steffy, dicendosi sicura che Liam non la perdonerà mai. Nel frattempo anche Brooke (Katherine Kelly Lang) ha un’accesa discussione con Bill per lo stesso motivo. E alla fine Steffy, con il bambino che porta in grembo, è sempre più sola e in crisi. Riuscirà in qualche modo a cavarsela?

L’arte di Rena

Rena Sofer (49 anni), tra un ciak e l’altro di Beautiful, ha deciso di dedicare il suo tempo libero a un’attività decisamente particolare: la realizzazione di piccole opere d’arte in legno. Eccola con alcune delle sue creazioni in una foto che ha pubblicato su Instagram. L’attrice ha confessato di non essere, in realtà, alle prime armi, ma di essersi cimentata con la lavorazione del legno già qualche anno fa. Ora, però, avrebbe deciso di fare sul serio.