Home TvSoap«Beautiful», le anticipazioni: la donna dalla pistola d’oro

«Beautiful», le anticipazioni: la donna dalla pistola d’oro

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 19 al 25 gennaio su Canale 5 alle ore 13.40

18 Gennaio 2019 | 15:57 di Valeria Verri

Le anticipazioni della settimana dal 19 al 25 gennaio

«Beautiful» ddal 19 al 25 gennaio

È decisamente un ritorno a effetto quello di uno dei personaggi più amati (o detestati, a seconda dei punti di vista) di Beautiful. Dopo un’assenza di quasi cinque anni, riappare con una pistola d’oro in mano Taylor (Hunter Tylo). La psichiatra è l’ex moglie di Ridge (Thorsten Kaye), madre di Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) e rivale storica di Brooke (Katherine Kelly Lang). Taylor compare di fronte a Bill Spencer (Don Diamont), che è appena stato dimesso dall’ospedale, e sembra un fiume in piena: gli intima di lasciare in pace Steffy, che deve vivere la sua gravidanza lontano da lui, e soprattutto di smetterla di comportarsi come un despota che gioca con la vita delle persone o questa volta... non sbaglierà la mira. Bill si rende conto in quel momento che non è stato suo figlio Liam (Scott Clifton) a sparargli, bensì proprio Taylor. E, visto che la polizia ha appena riconsegnato a Spencer l’arma del delitto (infatti gli apparteneva), Taylor riesce a reimpossessarsi della pistola che già aveva usato e sembra intenzionata a sparare per la seconda volta. Bill cerca di prendere tempo e la scongiura di non commettere un errore che le potrebbe costare caro. Taylor comincia a tremare, con il dito sul grilletto...

8.000 di questi giorni

In posa come nelle foto segnaletiche con il numero dell’episodio di Beautiful che ha visto il loro ingresso nella soap. È stata un’idea del produttore Bradley Bell nell’ambito delle celebrazioni per l’episodio numero 8.000. Gli unici attori presenti fin dalla prima puntata della soap? John McCook (72 anni) e Katherine Kelly Lang (57). Tra gli altri: Hunter Tylo è presente dalla 817; Don Diamont dalla 5.561; Scott Clifton dalla 5.861 e Jacqueline MacInnes Wood dalla 5.326.