“Beautiful”, le anticipazioni: la scelta di Douglas

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 15 al 21 giugno su Canale 5 (da lun. a sab. ore 13.45, dom. ore 14)

14 Giugno 2024 alle 13:01

Le anticipazioni della settimana dal 15 al 21 giugno

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Beautiful"

Non poteva che finire così, davanti a un giudice, la battaglia infinita per l’affido di Douglas (Henry Joseph Samiri), tolto alla custodia di Thomas (Matthew Atkinson), rivelatosi ancora una volta inadatto a fare il padre. Nell’ufficio della giudice incaricata di seguire la spinosa questione, ci sono proprio tutti: il piccolo Douglas, suo padre, zia Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) e la coppia composta da Liam (Scott Clifton) e Hope (Annika Noelle), che per alcuni mesi aveva avuto il bimbo in affido prima di restituirlo (brevemente) a Thomas. Dopo aver ascoltato le dichiarazioni di tutti gli adulti, però, la giudice ritiene che il bambino abbia sufficiente maturità per esprimere da solo il proprio pensiero su dove e con chi preferisca vivere. E, nello sconcerto generale, il bambino decide di voler andare a vivere… con zia Steffy, la quale è forse la più sorpresa di tutti di questa decisione. Hope e Liam ci restano male e vorrebbero capire il perché di questa sua scelta. Ma la risposta di Douglas è saggia e disarmante: a casa di Steffy e Finn (Tanner Novlan) c’è un’atmosfera giocosa e lui si diverte un mondo con i cuginetti Kelly e Hayes.

Otto anni di amore

Il suo Hayden ha compiuto otto anni e, per fargli gli auguri sui social, mamma Ashley Jones, che nella soap impersona Bridget Forrester, ha scelto questa tenera immagine scattata quando il suo piccolino aveva solo pochi giorni di vita. In quello stesso anno, il 2016, l’attrice aveva sposato il padre del bambino, il manager informatico Joel Henricks. Purtroppo la loro unione non ha avuto molta fortuna e, pur rimanendo amici, i coniugi hanno divorziato nel 2019, mantenendo però la custodia condivisa di Hayes.

Seguici