“Beautiful”, le anticipazioni: nulla e nessuno ci potrà mai separare

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 10 al 16 settembre su Canale 5 (da lun. a sab. ore 13.40, dom. ore 14.00)

9 Settembre 2022 alle 13:26

Le anticipazioni della settimana dal 10 al 16 settembre

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Beautiful"

Quanto dev’essere potente la passione per ignorare qualunque regola del buon senso? Nel caso di Quinn (Rena Sofer) e Carter (Lawrence Saint-Victor) è una passione completamente senza freni, visto che finiscono per ritrovarsi ancora pericolosamente insieme. Lei è stata appena cacciata da Villa Forrester da un amareggiato Eric (John McCook) che, dopo aver saputo del suo tradimento con l’avvocato Walton, ha intenzione di cacciare anche quest’ultimo dalla Forrester. A fargli cambiare idea, però, arriva Ridge (Thorsten Kaye) che ricorda al padre quanto Carter sia stato prezioso negli anni come legale di fiducia. Sarebbe, dunque,un peccato perderlo per colpa di una debolezza di cui si è già amaramente pentito e scusato. Eric quindi finisce non solo per “graziare” il collaboratore, ma gli affida anche la difesa dei suoi interessi nell’imminente causa di divorzio che intenterà a Quinn. E se non bastasse, gli ordina anche di distruggere il ritratto della moglie fedifraga. Carter, invece, se lo porta a casa per tenerlo e contemplare le fattezze dell’amante. E quando lei va a fargli visita per vedere come sta, nessuno dei due riesce a non lasciarsi travolgere dai sensi.

Il doppiogiochista

Wyatt (Darin Brooks) cerca di convincere il padre Bill (Don Diamont) a dare una seconda chance all’avvocato Justin (Aaron D. Spears), che aveva tentato di appropriarsi dell’azienda mentre lui era in carcere. Ma Bill vuole farla pagare cara al suo ex collaboratore… Così Justin va a “vendersi” a Ridge proponendogli di aiutarlo a rovinare Bill, di cui conosce ogni losco segreto. In cambio lui non lo denuncerà per aver rapito Thomas (Matthew Atkinson).

Seguici