Home TvSoapClaudia Galan, la Julieta de «Il segreto»: «Sono l’erede di Pepa»

Claudia Galan, la Julieta de «Il segreto»: «Sono l’erede di Pepa»

Un ritratto dell’attrice che interpreta la nuova eroina della soap spagnola. «A dir la verità non mi sentivo ancora pronta per un’esperienza così importante» confessa, «ma amo il rischio e le sfide»

13 Aprile 2018 | 18:11 di Gabriella Persiano

Ha aspettato impaziente di compiere 18 anni per fare le valigie e partire per Madrid in cerca di fortuna. E Claudia Galan l’ha trovata. Dopo essersi diplomata all’Accademia di arte drammatica della capitale spagnola e aver lavorato qualche anno in teatro, per la giovane attrice è arrivata la grande occasione: «Il segreto». «A dir la verità non mi sentivo ancora pronta per un’esperienza così importante» confessa, «ma amo il rischio e le sfide». E così oggi Claudia presta il volto a Julieta Uriarte, la nuova protagonista femminile della soap.

CUORE RIBELLE

Per interpretare il ruolo di Julieta, Claudia ha cambiato look: «Avevo i capelli neri, ma mi davano un’aria fredda e arcigna. Tratti del carattere che Julieta proprio non ha. Lei, al contrario, è una donna con il fuoco dentro. Così ho scelto un biondo ramato». La Uriarte, non a caso, ricorda un’eroina mai dimenticata de Il segreto, stiamo parlando di Pepa, interpretata da Megan Montaner. Come Pepa anche Julieta è orgogliosa, coraggiosa e di umili origini. Ma la prima cosa che accomuna le due beniamine della soap spagnola è la rivalità con Francisca Montenegro (Maria Bouzas). La Signora di Puente Viejo ha capito subito che Julieta è un osso duro e, per questo, cercherà di renderle la vita difficile. In particolare, ostacolerà la sua storia con Saul (Ruben Bernal). Ma se sul set Donna Francisca e Julieta si detestano, nella vita sono diventate amiche. Claudia non nasconde la sua ammirazione per Maria: «Nonostante la cattiva fama del suo personaggio, è una donna umile e cordiale. Lavorare con lei è stata una fortuna».

QUESTIONE DI FEELING

Come abbiamo già intuito Julieta vivrà un amore molto complicato, visto che è contesa dai fratelli Ortega, Saul e Prudencio (José Milan). «Per molto tempo sarà confusa, perché in realtà i due Ortega si completano: quello che non le dà l’uno, lo riceve dall’altro» commenta la Galan. E Claudia e Ruben forse sono più che amici anche a telecamere spente. Tant’è che nei rispettivi profili su un social network sono spesso insieme. La realtà e la finzione finiranno per coincidere?

PER NON PERDERE IL FILO

Dal 7 al 13 aprile: Julieta, dopo aver vagato per giorni in preda alla disperazione per la morte della figlia Ana, torna in paese. Carmelo festeggia con Severo un evento molto importante per la sua vita: diventerà il sindaco di Puente Viejo. Beatriz giura a Emilia che Aquilino è solo un amico. Nicolas procura a Hernando il denaro da restituire all’usuraio, ma la cifra non è sufficiente. Prudencio continua a non darsi pace per aver provocato la morte della piccola Ana. Fe riceve una proposta di lavoro lontano da Puente Viejo e accetta.