Home TvSoap“Come sorelle”, le trame di tutte le puntate

“Come sorelle”, le trame di tutte le puntate

L'ondata di soap turche continua inarrestabile su Canale 5. Così, dopo il recente arrivo di “Daydreamer”, ora è la volta della serie fenomeno al via da mercoledì 8 luglio in prima serata

Foto: Le protagoniste della serie "Come sorelle"

29 Luglio 2020 | 14:48 di Simona De Gregorio

L'ondata di soap turche continua inarrestabile su Canale 5. Così, dopo il recente arrivo di “Daydreamer”, ora è la volta della serie fenomeno “Come sorelle”, al via da mercoledì 8 luglio in prima serata.

• "Come sorelle": trama, cast e personaggi

Al centro della storia ci sono tre giovani donne cresciute ignorando l’esistenza l’una dell’altra, finché una lettera rinvenuta per caso sconvolge la loro esistenza e fa venire alla luce il loro legame. A trovarla è l’ereditiera Ipek Gecer (Sevda Erginci), che leggendola scopre di avere, appunto, due sorelle: la brillante dottoressa Deren Kutlu (interpretata da Melis Sezen) e la cantante Çilem Akan (Elifcan Ongurlar). La ragazza decide quindi di invitarle al suo matrimonio per conoscerle. Le nozze vengono celebrate in una suggestiva località sul mar Egeo. Deren e Çilem si recano alla cerimonia, ma a causa di uno spiacevole imprevisto sono costrette a trattenersi lì. Così le tre donne iniziano a passare molto tempo insieme e, in seguito a una serie di vicissitudini e colpi di scena, si vedono costrette a condividere l’una la vita dell’altra, facendo emergere le loro profonde diversità. Ipek, dopo essersi laureata, ha iniziato a lavorare per il potente Tekin (Yurdaer Okur) e, nonostante sia un uomo violento e senza scrupoli, ha accettato di sposarlo. Deren, la maggiore, cresciuta in una famiglia ricca, è intelligente, colta e gentile. Çilem, la più piccola, dietro un aspetto mite e mansueto, ha un carattere molto forte. Ad appianare le loro diversità sarà il comune intento di scoprire la verità sulla loro famiglia di origine e quindi si metteranno alla ricerca della madre naturale, incontrando sul cammino una serie di ostacoli che rinforzeranno il legame che le unisce. 

La trama del primo episodio

Ipek Gencer sta per sposare Tekin Malik, l'uomo che ha distrutto la sua famiglia impossessandosi di tutte le ricchezze del padre. Poco prima delle nozze riceve una lettera, che le rivela che sarebbe stata adottata e avrebbe due sorelle: Deren e Çilem. Sconvolta, Ipek decide di invitarle al matrimonio per conoscerle. Dopo aver scoperto di essere stata adottata, Deren, quasi per disperazione, accetta l'invito di Ipek; e da lei arriva anche Azra, amica di Cilem dai tempi dell'orfanotrofio, senza rivelare chi sia in realta'. Tra le tre ragazze nasce un'intesa, soprattutto per difendere Ipek, che sta per sposare un uomo violento che non ama, solo per vendicare la morte del padre adottivo. Dopo la cerimonia, l'ennesimo accesso d'ira di Tekin si trasforma in una tragedia: le ragazze per difendersi lo uccidono e occultano il cadavere.

La trama del secondo episodio

Il mattino successivo all'omicidio di Tekin, giunge nella villa Sinan, il figlio di Tekin, in pessimi rapporti con il padre. Deren torna a Izmir, e Azra e Ipek si occupano di eliminare la macchina di Tekin. Azra scopre che Cilem e' stata rapita e che il suo futuro marito Burak e' stato ucciso: questo perche' lei aveva rubato della droga a un trafficante. La vera madre delle tre sorelle e' Cahide, che sta per uscire dal carcere dopo aver scontato una pena per l'omicidio del marito Mehmet, che lei sostiene di non aver ucciso. Cemal, fratello di Mehmet, cercando di riunire le ragazze e la madre, di cui e' sempre stato innamorato. Intanto a Gunesli Bahce si cerca di fare luce sulla scomparsa di Tekin, e Refik, suo braccio destro, fa in modo che Sinan venga arrestato come primo indiziato.

La trama del terzo episodio

Sinan viene accusato dell'omicidio di Tekin, ma poi rilasciato per mancanza di prove con l'obbligo di non lasciare la citta'. Cahide decide di scendere a patti con Cemal: lo sposera', se lui stara' lontano dalle sue figlie. Ma l'accordo tra loro non si concludera', perche' Gulistan avverte Cahide che Cemal non ha alcuna intenzione di uscire dalla vita delle sue ragazze. Azra e Cilem si incontrano per caso in un ristorante a Izmir e Cilem le giura che gliela fara' pagare. Ipek, grazie a l'aiuto di Refik, e' sicura di riuscire a pagare la prima delle tre rate del debito contratto da suo marito Tekin. Ma Cemal, per farla pagare a Cahide, fa bruciare tutto l'olio che doveva essere venduto, gettando Ipek nella disperazione.

La trama del quarto episodio

Dopo che l'olio prodotto per saldare i debiti della tenuta e' bruciato nell'incendio, tutti cercano una soluzione per risolvere il problema. Ipek si reca dallo zio Cemal per chiedergli un prestito, ignara del fatto che e' proprio lui il suo creditore, Deren decide di prendersi la colpa al posto del fratello Aras in cambio di una somma di denaro, Sinan offre i suoi risparmi a Ipek, che pero' rifiuta. Intanto Okan e i suoi uomini arrivano a Günesli Bahçe a cercare Azra, che con la complicita' di Mahir, decide in un primo momento di fuggire, ma poi si consegna a Okan. Cahide, uscita di prigione, trova lavoro alla tenuta, proprio il giorno in cui Cemal e la vera Çilem arrivano li' per far visita a Ipek.

La trama del quinto episodio

Mentre Cahide raccoglie le olive alla tenuta, incontra Cemal, che dopo un'accesa discussione la minaccia, dicendole che avrebbe reso un inferno la vita delle figlie se lei non si fosse piegata al suo volere. Azra viene sottratta al suo aguzzino, Okan, grazie all'intervento di Cemal e Cilem. Cilem la ricatta, imponendole di continuare a fingere di essere Cilem. Aras arriva alla tenuta per dire a Deren, che il padre si assumera' la colpa della truffa e si costituira'. Ma li' ha un violento scontro con Kenan: questo evento portera' a una rottura del rapporto tra Deren e Kenan. Intanto Cahide nel tentativo di sfuggire a Cemal e ritrovare le figlie, lo incontra di nuovo per strada. Lui le racconta la verita' sull'omicidio di Tekin Malik per mano delle figlie.