Home TvSoap“Daydreamer”, le anticipazioni: Emre e Sanem, le “vittime” di Can

“Daydreamer”, le anticipazioni: Emre e Sanem, le “vittime” di Can

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda domenica 22 novembre su Canale 5 (ore 16.20)

20 Novembre 2020 | 14:37 di Enrico Casarini

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Daydreamer"

La sfida tra Can (Can Yaman) e Fabri (Özgür Özberk) si complica sempre di più, in un intreccio di spionaggio industriale e odio viscerale: si arriva a una nuova drammatica resa dei conti. Il loro scontro, però, provoca altre “vittime”. Una è Sanem (Demet Özdemir), per esempio, che teme non solo che Can scopra il patto con Fabri, ma soprattutto che non capisca per quale motivo abbia fatto un passo che ripugna anche a lei. Anche Emre (Birand Tunca) subisce la furia del fratello, che lo bacchetta per i suoi silenzi “complici” sulla cessione della formula del profumo. Per una volta non si può non provare pena per Emre, che, dopo averne combinate di tutti i colori, ora sembra onestamente impegnato ad aiutare Sanem, tanto da avvertirla dell’ultima arrabbiatura di Can e della sua precipitosa partenza per chissà dove. Sanem immagina che Can sia andato al cottage di montagna dove solitamente si “lecca le ferite”. Quando la lo raggiunge, però, è accolta dalla peggiore delle sorprese: Can non è solo. Con lui c’è Polen (Kimya Gökçe Aytaç).

Il riassunto della scorsa settimana (15 novembre)

Emre cerca di contenere l’ira di Can, che non crede alla versione di Huma sulla fine del matrimonio con Aziz. Con una frenetica notte di lavoro a casa Aydin che coinvolge anche Muzaffer, Mevkibe e Nihat (che dona una grande idea per lo slogan), Sanem riesce a salvare la campagna della FH per Red Mood. Can è così felice che perdona Deren scusandosi con lei. Quando però Can e Sanem si lasciano andare a un momento di tenerezza, Huma rompe l’incanto. Polen ricompare in agenzia e Sanem, gelosissima, entra di nuovo in agitazione.

Le anticipazioni di domenica 22 novembre

● Can, grazie a Mine, scopre tutta la verità sui rapporti tra Sanem e Fabri, e decide di affrontare il rivale.
● Fabri minaccia Can che si è precipitato nel suo ufficio. Ancora una volta interviene la polizia, ma adesso tocca all’industriale (e ad Aylin) di finire in manette.
● Mevkibe e Nihat litigano di nuovo e lei prende una decisione sorprendente.
● Huma ascolta di nascosto un’accesa discussione tra i suoi figli e trama ancora.
● Polen cerca in ogni modo di incontrare Can, perché deve dirgli qualcosa che può cambiargli la vita.