Home TvSoapDon Diamont si racconta tra «Beautiful» e «Ballando con le stelle»

Don Diamont si racconta tra «Beautiful» e «Ballando con le stelle»

L'attore che interpreta il perfido Bill Spencer in queste settimane è assoluto protagonista della soap di Canale 5 per il suo scontro a distanza con Sally Spectra

Foto: Don Diamont insieme con la sua insegnante Hanna Kurttunen nello show di Raiuno «Ballando con le stelle»  - Credit: © Getty Images

27 Aprile 2018 | 14:17 di Matteo Valsecchi

Affascinante, ricco e spregiudicato. Ma anche un vincente, un uomo che non è abituato a sentirsi dire “no”, né in affari né in amore. È questo il ritratto di Bill Spencer, il milionario editore di «Beautiful» impersonato da Don Diamont, che proprio in queste settimane è assoluto protagonista della soap di Canale 5 per il suo scontro a distanza con Sally Spectra (Courtney Hope).

Una lotta senza quartiere che sta per arrivare all’ennesimo capitolo. Determinato a cacciare la ragazza e la sua casa di moda dal palazzo che vuole acquistare, Bill architetta un vero e proprio sabotaggio. Mentre gli uffici della Spectra sono vuoti, un suo tirapiedi provoca un corto circuito e i locali della società vanno a fuoco (vedi foto sopra). Distruggendo così, proprio il giorno prima della sfilata, i disegni e i modelli dell’intera nuova collezione.

Ma cosa pensa davvero Don del modo di agire così spietato del suo personaggio? «In realtà non credo che Bill sia una persona così cattiva» ci confessa, «piuttosto, è un uomo estremamente determinato, che pensa di essere un punto di riferimento per chi gli sta accanto». La centralità della vicenda di Bill nell’evoluzione delle trame di Beautiful ha suggellato un periodo veramente d’oro per l’attore newyorchese. «Devo dire che non sono mai stato così soddisfatto della mia carriera come lo sono adesso. L’ultimo anno è stato davvero straordinario per me e per tutte le storie che hanno riguardato Bill. E naturalmente il merito è anche di tutti i miei colleghi. Quando lavori con attori bravissimi sei sempre portato a migliorarti!».