Home TvSoap“Il Paradiso delle signore”, le anticipazioni: un tesoro di famiglia conteso

“Il Paradiso delle signore”, le anticipazioni: un tesoro di famiglia conteso

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 18 al 22 maggio su Rai1, da lun. a ven. alle ore 15.40

16 Maggio 2020 | 10:05 di Enrico Casarini

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Il Paradiso delle signore"

Povere signore Brancia, non sanno che cosa sta per capitare loro. Povere si fa per dire: sappiamo che la morte di Tancredi, conte Brancia di Montalto, ha lasciato la moglie Flavia (Magdalena Grochowska) e la figlia Ludovica (Giulia Arena) enormemente ricche. Ma tanto denaro ha risvegliato il peggior istinto predatorio di Umberto (Roberto Farnesi) e Adelaide (Vanessa Gravina), che hanno iniziato a congiurare appena saputo che le Brancia avevano lasciato il Lago di Ginevra per tornare a Milano. Umberto ha bisogno di soldi, perché la sua banca scricchiola; Adelaide odia Flavia. Prepariamoci dunque a vedere nascere e crescere un piano astuto, dove non ci sarà spazio per gli scrupoli. Con le buone o le cattive, il patrimonio Brancia dovrà passar di mano ed entrare in casa Guarnieri. E pazienza se a farne le spese sarà un amministratore irreprensibile e se bisognerà coinvolgere, con un mezzo ricatto, Angela (Alessia Debandi).

Il riassunto della scorsa settimana (dall’11 al 15 maggio)

Vi ricordiamo che vanno in onda le repliche delle puntate iniziali di questa stagione.
Gabriella deve disegnare una nuova collezione, ma teme di non farcela e cerca di convincere Agnese a farsi assumere al Paradiso; ci vuole, però, l’intervento di Vittorio per farla accettare. Marcello sembra coinvolto nel furto al grande magazzino, ma dimostra che non c’entra nulla e anzi aiuta a ritrovare la merce rubata. Silvia è preoccupata da Nicoletta, che pare cedere alla corte di Riccardo. Adelaide e Umberto sembrano ritrovare la loro antica sintonia.

Le anticipazioni dal 18 al 22 maggio

● Riccardo è pronto a tutto per riconquistare Nicoletta e arriva a scomodare l’arcivescovo di Milano.
● Cesare ormai sa per certo che Nicoletta lo sta tradendo.
● Vittorio decide di fare pubblicità al Paradiso con uno spot da proiettare nei cinema di città e provincia: protagoniste saranno le Veneri e i loro sogni. La regista, però, non sarà Marta, che non la prende troppo bene.
● Angela rischia di essere buttata fuori di casa, perché non riesce a pagare l’affitto. Decide dunque di accettare una proposta “spinosa”.