Home TvSoap«Il segreto», come continuerà la storia tra Francisca e Raimundo? Le anticipazioni

«Il segreto», come continuerà la storia tra Francisca e Raimundo? Le anticipazioni

In queste settimane i due protagonisti stanno vivendo una luna di miele, però... il passato minaccia la loro felicità. I fan sono dalla parte dei due innamorati

Foto: Maria Bouzas, nei panni di Francisca, con Ramon Ibarra, in quelli di Raimundo. In questa scena Francisca e Raimundo festeggiano il loro anniversario

16 Giugno 2017 | 9:00 di Gabriella Persiano

In terra di Spagna si chiamano i «Raipaquistas» e sono gli appassionati sostenitori della storia d’amore tra Francisca e Raimundo nella soap «Il segreto». La Francisca che tutti adorano e alla quale perdonano ogni cattiveria, infatti, è quella innamorata del suo Raimundo, l’unico uomo che le abbia mai fatto battere il cuore. Dopo mille traversie, in queste ultime settimane i due stanno vivendo una vera luna di miele, ma la loro felicità è a rischio. Il passato della Montenegro non si può cancellare. Soprattutto non vogliono dimenticarlo le persone che lei negli anni ha ferito, tormentato e umiliato. Il suo peggior nemico è Cristobal Garrigues. Arrivato in paese per riprendersi ciò che gli spetta, si è impossessato della Casona e ha allontanato Mauricio, il fedele factotum della regina di Puente Viejo. Ma non è l’unico a nutrire risentimento verso la donna. Anche il ricco Severo Santacruz la odia per avergli rovinato l’infanzia. Due uomini determinati a vendicarsi e un destino avverso (ma non vogliamo rovinarvi la sorpresa) rischiano così di distruggere la felicità dei due innamorati. Ma ricordiamo perché Francisca negli anni si è fatta così tanti nemici.

La signora del delitto

La Montenegro si è macchiata di numerosi omicidi. Tra i più eclatanti, quello della nuora Pepa, alla quale ha somministrato lentamente un anticoagulante che le è stato fatale, e quello dell’amato nipote Bosco, ucciso per errore da una pallottola destinata a un’altra persona. Ha bloccato i soccorsi in punto di morte a Natalia, prima moglie di Raimundo. Ha fatto saltare in aria la cugina Bernarda che voleva impossessarsi dei suoi beni. Inoltre ha tentato di uccidere Conrado, fidanzato della nipote Aurora, e anche Amalia, prima moglie di Bosco. Ha poi più volte tentato di eliminare il figlio di Pepa, Gonzalo. Senza dimenticare quando ha fatto rinchiudere la figlioccia Maria in un manicomio e ha tenuto rinchiusa per mesi, nei sotterranei della Casona, Ines, incinta del figlio di Bosco. «Non si può giustificare la cattiveria di Francisca, ma almeno si può tentare di capirla» ha detto Maria Bouzas, l’attrice che le presta il volto in tv.

Il sogno di gioventù infranto

Vediamo di capirla, allora. In effetti la Montenegro da ragazza, come abbiamo visto in qualche flashback, era dolce, sognatrice e romantica. Poi è stata costretta a rinunciare a Raimundo per sposare un uomo che non amava, Salvador Castro, e a subirne le angherie per lunghi anni. «Quando soffre Francisca diventa aggressiva e sfoga la propria rabbia sugli altri» dice la Bouzas. «Ma non dimentichiamo che  è una ricca proprietaria terriera che ha imparato a comandare per mantenere il proprio status. Lo so che è una strega, ma io ho scovato il suo cuore nascosto, e ogni volta che emerge la amo sempre di più».

Le amarezze di una vita

Una cosa è certa, però. Le sue malefatte Francisca le ha sempre pagate. La Montenegro, infatti, è stata sequestrata e maltrattata più volte. Da Sebastian, figlio di Raimundo, per estorcerle denaro e per ricattare il padre. Dagli anarchici dai quali si lascia torturare pur di non concedere diritti ai suoi dipendenti. E infine da Feliciano, al quale Raimundo aveva rubato dei gioielli. Tanti, inoltre, le hanno puntato contro un’arma, compresa la figlioccia Maria, il cui colpo di pistola l’ha colpita ma non uccisa. A Francisca è stato perfino celebrato un funerale fittizio, al quale la comunità di Puente Viejo non ha voluto partecipare per l’odio profondo che nutre nei suoi confronti. Ma da tutte queste disgrazie Francisca è sempre uscita a testa alta.

Il lato nascosto di una lady di ferro

Sono stati pochi, perciò, i momenti in cui Francisca si è lasciata andare, mostrando il suo lato più vulnerabile. Tra questi c’è sicuramente la disperazione per la morte di Tristan. «Ancora ricordo a memoria i monologhi di Francisca davanti al corpo e poi alla tomba del figlio» racconta la Bouzas. «Tristan era l’altro amore della sua vita e quella scena ha commosso davvero anche me». Qualche tempo dopo la Montenegro ha subito un altro duro colpo. Ha provocato per errore la morte di Bosco, l’adorato nipote riportato alla civiltà dopo una vita selvaggia alla quale lei stessa lo aveva relegato e dal quale si è dovuta separare in modo violento, rivivendo la disgrazia di Tristan. Momenti drammatici che la Montenegro è riuscita sempre ad affrontare e superare grazie all’amore di Raimundo. E cosa succederebbe se la loro relazione finisse? Non ci resta che attendere i nuovi episodi.