“Love is in the Air”: l’amore tra Eda e Serkan non è una soap

Ecco chi sono le star della serie turca Kerem Bursin e Hande Erçel che sono una coppia anche nella vita

Kerem Bursin e Hande Erçel
10 Giugno 2021 alle 08:48

Citando la traduzione di "Love is in the Air", la soap di Canale 5 che ce li sta facendo conoscere, dev’esserci davvero tanto “amore nell’aria” di quel set. Sì, perché i protagonisti Hande Erçel (l’aspirante architetto Eda) e Kerem Bursin (lo scostante uomo d’affari Serkan) hanno scoperto che la passione li lega anche nella vita. E quando lui ha pubblicato su Instagram una romantica immagine di loro su una canoa alle Maldive, il mondo dei fan è esploso di gioia.

Un vero mondo, perché Hande e Kerem sono due superstar delle dizi, le soap turche. Lei, poi, è anche è una regina dei social: su Instagram ha 22 milioni di follower! Nata il 24 novembre 1993 a Bandirma, porto sul Mar di Marmara, si sposta a Istanbul per frequentare l’Università Mimar Sinan, accademia di belle arti dove si appassiona a una delle più antiche attività artigianali turche: la tessitura di tappeti. Studiare, però, non le basta. Lavora come modella, nel 2012 vince un concorso di bellezza e nel 2013 arriva alle dizi. Tre anni dopo è protagonista di "Ask laftan anlamaz" (“l’amore non può capire le parole”) e il suo viso diventa di casa in una trentina di Paesi del mondo. Nel 2020, grazie a "Love is in the Air", Hande è considerata da molti l’attrice numero uno della televisione turca. E lei che fa? Disegna, scrive storie che potrebbero diventare film, coccola gli adorati cani Noche, Niebla e Azul. E flirta con Kerem, nella realtà e in tv: gli spettatori turchi li ritroveranno dal 9 giugno per la seconda stagione di "Love is in the Air".

Per Kerem invece il mondo è casa. Nato a Istanbul il 4 giugno 1987, ha lasciato presto la Turchia. Per lavoro, infatti, la sua famiglia girovaga tra Scozia e Indonesia, Dubai, Abu Dhabi e Malesia… Nel 1999 arriva in Usa, dove studia e inizia a recitare, prima in teatro, poi in piccoli film (con un titolo “di culto” come "Sharktopus", bizzarra storia di uno squalo-piovra che terrorizza il Messico). Forte di questa esperienza e di un super fisico, Kerem torna in Turchia nel 2013 e interpreta da protagonista "Günesi beklerken" (“Aspettando il sole”), prima di una serie di soap immancabilmente di successo. Otto anni fa il suo ruolo era quello del ragazzo più bello e indisponente del college. Oggi, in "Love is in the Air", è l’uomo d’affari più bello e indisponente di Istanbul. Solo il suo destino non è cambiato: cedere comunque all’amore.

Seguici