“Segreti di famiglia”, una nuova soap turca ricca di misteri da scoprire

Non solo un poliziesco, ma anche un thriller psicologico. Arriva su Canale 5 in prima serata dal 16 giugno

13 Giugno 2024 alle 08:21

Dopo il grande successo riscosso in Turchia e negli oltre 20 Paesi dove è stata già distribuita, domenica 16 giugno arriva su Canale 5 in prima serata la nuova soap opera turca “Segreti di famiglia”. La serie, vincitrice di un Emmy (l’Oscar della tv) come Miglior telenovela nel 2023, mescola il poliziesco al drammatico, il thriller psicologico al “legal drama”.

La storia ruota intorno all’integerrimo procuratore distrettuale Ilgaz Kaya (Kaan Urgancioglu, che vediamo anche nei panni del cinico Emir in “Endless Love”), che vive e giudica le persone secondo principi di onestà, onore e rispetto. Figlio di Metin Kaya (Huseyin Avni Danyal), altrettanto rispettato capo della Polizia di Istanbul, vede la sua vita travolta da un evento inaspettato. Il fratello minore Cinar (Arda Anarat) è infatti il principale sospettato dell’omicidio di una donna ritrovata in un cassonetto in cui è stato rinvenuto il bancomat di Metin, rubato da Cinar qualche giorno prima. In questa situazione Ilgaz, seppure a malincuore, si vede costretto a chiedere all’avvocatessa Ceylin (Pinar Deniz) di assumerne la difesa benché non condivida i suoi metodi non sempre rispettosi dell’etica professionale. Indagando insieme, scopriranno segreti delle rispettive famiglie e verità celate.

«Sarà interessante esplorare il rapporto tra Ilgaz e Ceylin. Dagli opposti emergono forti energie. In fondo lo dimostra pure la chimica: in un atomo coesistono protoni ed elettroni» dice Urgancioglu. E aggiunge Pinar Deniz: «La serie affronta anche un’importante questione: quando pensiamo di conoscere a fondo una persona in realtà non è così, tutti noi abbiamo dei lati nascosti». Nel cast ritroviamo un altro volto noto: Basak Gumulcinelioglu, la Deniz di “DayDreamer - Le ali del sogno” e la Piril di “Love is in the air”. Qui presta il volto alla giudice Neva.

Seguici