Home TvSoap«Tempesta d’Amore», le anticipazioni: così vicini, così lontani

«Tempesta d’Amore», le anticipazioni: così vicini, così lontani

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 17 al 23 novembre su Rete 4 (dal lunedì al venerdì alle ore 19.50, il sabato e la domenica alle ore 19.30)

15 Novembre 2018 | 16:38 di Valeria Verri

Le anticipazioni della settimana dal 17 al 23 novembre

«Tempesta d'Amore» dal 17 al 23 novembre

Sembrava davvero finita tra Christoph (Dieter Bach) e Alicia (Larissa Marolt). E appariva altrettanto chiaro che i tempi fossero maturi per fare in modo che lei e Viktor (Sebastian Fischer) vivessero finalmente la loro storia d’amore. Invece, la scoperta di essere incinta e la promessa fatta alla nonna di riprovarci con il marito, hanno riportato Alicia tra le braccia di Christoph. Dapprima controvoglia e con scarsa convinzione, poi sempre più piacevolmente stupita del cambiamento del marito, diventato dolce, premuroso, deciso a riconquistarla con ogni mezzo. E quando, a causa di un’emergenza, Alicia porta a casa la bambina piccola di una paziente ricoverata d’urgenza in ospedale, la coppia fa le prove generali per prepararsi a essere genitori. Insomma, la nuova vita di Alicia e Christoph sembra avviata verso un sereno futuro, anche se lui non ha certo rinunciato a tessere intrighi tra i saloni del Fürstenhof. È sempre il solito Saalfeld, ma ad Alicia ora piace credere che il marito sia cambiato, per amore suo e della creatura che porta in grembo. La tempesta d’amore di Alicia e Viktor, comunque, è tutt’altro che conclusa.

Ritorno di fiamma

Tra pasticci, intrighi, furti di collane e l’intenzione di aprire resort in posti esotici, riparte a distanza di mesi il sodalizio, che in breve tornerà a essere una love story, tra Nils (Florian Stadler, 45 anni) e Desirée (Louisa von Spies, 35). Per qualche puntata la figlia della defunta Beatrice sembrerà voler prendere in mano l’eredità della perfida madre. Poi però lei e Nils progetteranno di andarsene dal Fürstenhof per rifarsi una vita in Oriente.