“Tempesta d’Amore”, le anticipazioni: Eleni e Leander sono già “leggendari”

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 24 al 28 giugno su Rete 4 (da lun. a ven. ore 9.45)

21 Giugno 2024 alle 13:28

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Tempesta d'Amore"

Le anticipazioni della settimana dal 24 al 28 giugno

Ormai è innegabile che tra Eleni (Dorothée Neff) e Leander (Marcel Zuschlag) stia nascendo un sentimento importante. Il rapporto tra paziente e medico è terminato, ma i due giovani si ritrovano vicini di casa. E per entrambi questa è decisamente una grande gioia. A condire di romanticismo la loro storia d’amore appena nata, c’è il mistero dei cigni incisi sulla roccia che Eleni e Leander hanno scoperto per caso. Facendo delle ricerche su Internet, l’erede degli Schwarzbach trova una leggenda legata alla roccia che narra la storia di una coppia di innamorati, Amelia e Ferdinand. È una leggenda questa che anche nonno Werner (Dirk Galuba) conosce bene e la narra al nipote Leander. I due cigni sono stati scolpiti sulla roccia perché hanno salvato dalla morte Amelia, toccandola con i loro becchi mentre giaceva agonizzante tra le braccia di Ferdinand. Per questo motivo il “bacio” dei cigni è stato commemorato con l’incisione sulla pietra. Come resistere a un racconto tanto romantico? Eleni e Leander finiscono per baciarsi. Inoltre il cigno è anche simbolo di rinascita e di fedeltà: che per i due giovani stia per iniziare una nuova vita insieme?

Shirin, triste e insicura

Non è un bel momento per Shirin (Merve Cakir). Sebbene si stia abituando alla sua condizione di non vedente, aiutata dal fidanzato Gerry (Johannes Huth) e dall’amica Valentina (Aylin Ravanyar) con cui convive, due incidenti la lasciano demoralizzata e impaurita: viene derubata del cellulare da un giovane che guadagna la sua fiducia fingendosi cieco, e rischia di mandare a fuoco l’appartamento dimenticando una pentola sul fuoco.

Seguici