Home TvSoap“Tempesta d’Amore”, le anticipazioni: Eva dice addio a Robert per amore di Emilio

“Tempesta d’Amore”, le anticipazioni: Eva dice addio a Robert per amore di Emilio

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 21 al 27 novembre su Rete 4 (da sab. a ven. alle ore 19.35)

20 Novembre 2020 | 15:15 di Valeria Verri

Le anticipazioni della settimana dal 21 al 27 novembre

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Tempesta d'Amore"

Nemmeno le tante avversità affrontate e superate durante la loro storia d’amore riescono a tenere insieme Eva (Uta Kargel) e Robert (Lorenzo Patanè). E così dovremo assistere a una scena che fino a oggi non si era verificata nella storia di Tempesta d’amore, ovvero l’addio di una coppia che è stata protagonista della soap. Alla fine è proprio quel figlio tanto desiderato e che sembrava non dovesse arrivare mai, la causa della loro rottura. Si è infatti scoperto che Emilio è figlio biologico di Christoph (Dietrich Bach). Per quanto Robert cerchi di superare la cosa, di considerare il piccolo come fosse suo al cento per cento, proprio non riesce a superare lo choc. Nemmeno al battesimo riesce a pronunciare le parole “mio figlio”. Davanti a quest’ennesima riprova delle difficoltà nell’accettare una paternità “dimezzata”, Eva prende una decisione estrema e fugge dal Fürstenhof con Emilio, senza dire a nessuno dov’è diretta. Lascia solo una lettera per Robert, in cui gli confessa di amarlo ancora, ma di non potere più vivere con un uomo che non accetta suo figlio. Robert insegue disperato la moglie, che però fa perdere le sue tracce, lasciandolo in lacrime in mezzo a una strada.

Cosa ha in mente Dirk?

Dirk (Markus Pfeiffer), confinato su una sedia a rotelle e conscio del fatto che non tornerà più a camminare, è disperato e disilluso. Tra i molti che si accorgono di questo stato d’animo ci sono il figlio Steffen (Christopher Reinhardt) e l’ex moglie Linda (Julia Grimpe), che cercano di tirargli un po’ su il morale invitandolo a una gita. L’uomo è commosso, ma declina l’invito. E intanto ha fatto testamento: che abbia deciso di farla finita?