Home TvSoap«Tempesta d’Amore», le anticipazioni: il ricatto è servito

«Tempesta d’Amore», le anticipazioni: il ricatto è servito

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 19 al 25 gennaio su Rete 4 (dal lunedì al venerdì alle ore 19.50, il sabato e la domenica alle ore 19.30)

18 Gennaio 2019 | 16:09 di Valeria Verri

Le anticipazioni della settimana dal 19 al 25 gennaio

«Tempesta d'Amore» dal 19 al 25 gennaio

Più di una cosa accomuna Christoph (Dieter Bach) e l’ex moglie Xenia (Elke Winkens). Sicuramente c’è l’arte dell’intrigo, che entrambi sanno praticare molto bene. Così come il ricatto. Tutti e due, infine, sono vendicativi e disposti a tutto pur di raggiungere i loro scopi. Christoph rivuole sua moglie Alicia (Larissa Marolt) ed è poco interessato al fatto che lei sia invece innamorata di Viktor (Sebastian Fischer). Quello che conta è che torni con lui e non esita a minacciarla di fare del male alle persone che lei ama. In particolare Christoph vuole colpire la nonna e il fratello Paul (Sandro Kirtzel). Impaurita, Alicia cede al ricatto e lascia Viktor dicendogli che tra loro non potrà mai funzionare. Il giovane, intanto, confida alla madre Xenia il suo timore che Christoph stia in qualche modo ricattando Alicia. Xenia, tuttavia, gli consiglia di concentrarsi su Jessica (Isabell Ege) e sulla bambina che stanno aspettando. Xenia, già responsabile dell’aborto di Alicia, ora aiuta Jessica, che in realtà è incinta di Paul, a mentire a suo figlio. E, come se non bastasse, sta mettendo in grave crisi il matrimonio di Michael (Erich Altenkopf) e Natascha (Melanie Wiegmann).

L’ultimo pasticcio

Stavolta André (Joachim Lätsch, 62 anni) l’ha fatta grossa: non solo ha dato fuoco al birrificio per poter intascare i soldi dell’assicurazione, ma ha lasciato che il suocero Alfons (Sepp Schauer) venisse arrestato e accusato ingiustamente al suo posto. Alla fine lo chef, preso dai rimorsi, deciderà di confessare, ma sarà troppo tardi: Melli (Bojana Golenac, 48), una volta scoperta la verità, lascerà per sempre lui e il Fürstenhof, partendo per il Giappone.