“Tempesta d’Amore”, le anticipazioni: la carriera politica di Rosalie parte male

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 4 al 10 settembre su Rete 4 (da sab. a ven. ore 19.50)

3 Settembre 2021 alle 14:34

Le anticipazioni della settimana dal 4 al 10 settembre

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Tempesta d'Amore"

Ariane (Viola Wedekind) una ne fa e cento ne pensa. Da quando è approdata al Fürstenhof, ha dedicato ogni istante all’intrigo, sia per conquistare il controllo dell’hotel sia per distruggere il nemico storico Christoph (Dieter Bach). Quando lui decide di candidarsi a sindaco di Bichlheim, Ariane ribolle di rabbia, e perciò coglie la palla al balzo quando scopre che Rosalie (Natalie Alison) è intenzionata a presentarsi alle elezioni come sfidante di Saalfeld. Ariane sa benissimo che Christoph approfitterebbe della posizione di sindaco per cercare di farle pagare tutti i suoi crimini, e di certo non lo può permettere. Così, approfittando di un errore sul lavoro che potrebbe costare il licenziamento, rivela a Rosalie che non la caccerà, bensì la sosterrà nella campagna elettorale contro Christoph… Perché, una volta eletta, le farà sapere come e quando rendere il favore. Rosalie tituba all’idea di essere una marionetta nelle mani di Ariane, ma quando anche l’amato Michael (Erich Altenkopf) le dice che la sosterrà nell’avventura politica, accetta l’appoggio di Ariane.

Attenta, Vanessa…

Fanno tutti a gara per cercare di rendere felice Vanessa (Jeannine Gaspár), dopo l’infausta operazione che ha cancellato i suoi sogni sportivi. La giovane è ancora in sedia a rotelle e non è facile farla sorridere. Ci prova con un certo successo anche Max (Stefan Hartmann). Ma le attenzioni del personal trainer del Fürstenhof per Vanessa non piacciono ad Alfons (Sepp Schauer), zio della ragazza: Max ha una brutta fama di dongiovanni…

Seguici