Home TvSoapTempesta d’Amore, le anticipazioni: tremila candeline al Fürstenhof

Tempesta d’Amore, le anticipazioni: tremila candeline al Fürstenhof

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 9 al 15 marzo su Rete 4 (dal lunedì al venerdì alle ore 19.50, il sabato e la domenica alle ore 19.30)

08 Marzo 2019 | 14:00 di Valeria Verri

Le anticipazioni della settimana dal 9 al 15 marzo

Tempesta d'Amore dal 9 al 15 marzo

Ne è passata di acqua sotto i ponti da quel 1° agosto 2005, quando negli studi della Bavaria di Monaco risuonò il primo ciak di Tempesta d’amore. «Abbiamo scommesso sulle emozioni, siamo partiti con cento puntate per testare la reazione del pubblico. Invece, eccoci qui» racconta oggi la produttrice Bea Schmidt. La soap tedesca ha raggiunto, e in Germania superato da qualche mese, la puntata numero 3.000. E per festeggiare questo traguardo, venerdì 8 e sabato 9 va in onda in due parti un episodio speciale della saga ambientata nel lussuoso hotel Fürstenhof (nella realtà un castello del ‘700 ai margini del paesino di Vagen, in Baviera). Puntata che vedrà il ritorno di tutti i figli di Werner (Dirk Galuba), eccezionalmente riuniti per festeggiare i 75 anni del patriarca della famiglia Saalfeld.

I fan della soap hanno così l’opportunità di rivedere l’amatissimo Alexander (Gregory B. Waldis, nel frattempo diventato fotografo ufficiale della soap), la dolce Sandra (Sarah Stork), i gemelli Konstantin (Moritz Tittel) e Moritz (Daniel Fünffrock) e il giovane William (Alexander Milz). A fare gli onori di casa, gli storici coniugi Sonnbichler (interpretati da Antje Hagen e Sepp Schauer fin dalla prima puntata). Con loro ci sarà Robert (Lorenzo Patané), l’unico figlio legittimo di Werner e ormai veterano della soap con due stagioni da protagonista al suo attivo e il ritorno nel cast principale un anno fa. Una puntata che terrà incollati al video i fedelissimi di Tempesta, qui da noi in onda dal giugno 2006.

NUMERI RECORD

La soap tedesca si è rivelata un ottimo prodotto da esportazione, venduta in oltre 20 Paesi. Forse la sua formula vincente sta nel non esasperare la lunga serialità spezzando il racconto su base stagionale, con la coppia protagonista di turno che, pur tra mille traversie, è destinata a un lieto fine nel giro di pochi mesi. Finora si sono succedute 14 coppie, sono stati celebrati 30 matrimoni (anche tra i personaggi secondari) e scambiati oltre 8.000 baci.

Ma non è stato tutto rose e fiori: Tempesta è stata teatro di ben 17 sequestri di persona e 15 omicidi, che hanno tinto di giallo la soap, con 11 tra “cattive” e “cattivi” che si sono alternati impegnandosi a mettere i bastoni tra le ruote agli innamorati. C’è stata anche un’esplosione, nel finale della sesta stagione, dovuta a una bomba nascosta dalla cattivissima Barbara (Nicola Tiggeler) tra i regali di nozze di Robert e Eva (Uta Kargel): un espediente narrativo per giustificare il cambio di scenografia negli interni del “vecchio” Fürstenhof. Una nota curiosa? In tempi di difficoltà a trovare lavoro, l’hotel bavarese è in controtendenza. Al Fürstenhof un impiego, sia pure da fattorino o cameriera ai piani, non viene negato a nessuno. Meglio di un’agenzia di collocamento!