Home TvSoap“Tempesta d’Amore”, le anticipazioni: ultimo valzer al Fürstenhof

“Tempesta d’Amore”, le anticipazioni: ultimo valzer al Fürstenhof

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 15 al 21 giugno su Rete 4 (tutti i giorni alle ore 19.30)

14 Giugno 2019 | 14:15 di Valeria Verri

Le anticipazioni della settimana dal 15 al 21 giugno

Tempesta d'Amore dal 15 al 21 giugno

Eva (Uta Kargel) e Robert (Lorenzo Patané) sono da sempre una delle coppie più amate e più solide del Fürstenhof. Da qualche mese sono ritornati in Baviera con la figlia Valentina (Paulina Hobratschk) per affiancare Werner (Dirk Galuba) nella gestione dell’hotel, ma la loro unione, che fino a qualche tempo fa appariva solidissima, sta cominciando a scricchiolare. Alla base di questa crisi ci sono alcune incomprensioni, ma soprattutto la gelosia. Eva ha scoperto che Tina (Christin Balogh) si è innamorata di Robert. Ma anche lo chef ha un rivale: è Christoph (Dieter Bach), che si è dato l’obiettivo di conquistare la bella moglie del suo acerrimo nemico in affari. Eva, in realtà, ha per molto tempo detestato l’uomo. Tuttavia, forse a causa della vicenda di Tina, ora comincia a trovarlo attraente. La donna arriva persino ad abbandonarsi a sogni a occhi aperti tra le braccia del corteggiatore. Ma il peggio deve ancora arrivare. Un giorno, infatti, Robert la sorprende a danzare un valzer con Christoph. Eva sembra davvero pronta a cedere alle lusinghe dell’imprenditore che ha giurato di sedurla, anche se il marito non è di certo pronto a lasciarla andare via...

Xenia è senza freni

L’odio di Xenia (Elke Winkens, 49 anni) per Christoph (Dieter Bach) ormai è senza limiti. Conoscendo l’antipatia dell’ex marito per Tobias (Max Beier), fidanzato del figlio Boris (Florian Frowein, 31) di cui non accetta l’omosessualità, l’ex moglie di Saalfed mette del veleno nel thermos di Tobias. E il ragazzo, infatti, finisce in ospedale. Xenia spera che dell’avvelentamento sia accusato proprio Christoph. Ma Tobias rischia la vita e la situazione si complica.