“Tempesta d’Amore”, le anticipazioni: una sentenza senza appello

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 4 al 10 giugno su Rete 4 (da sab. a ven. ore 19.50)

3 Giugno 2022 alle 13:56

Le anticipazioni della settimana dal 4 al 10 giugno

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Tempesta d'Amore"

Florian (Arne Löber) sta sempre peggio. Il disturbo alla mano che è conseguenza della ferita che s’è procurato nella grotta durante il salvataggio di Maja (Christina Arends), non accenna a placarsi. Anzi, ora al dolore si aggiunge una forte febbre che Michael (Erich Altenkopf) inizialmente ha pensato bene di trattare con un ciclo di antibiotici, ma non solo non è arrivato alcun grande miglioramento: Florian adesso ha improvvisi lampi nel campo visivo e la sua pressione è molto bassa. Nonostante la salute malferma, comunque, il giovane guardaboschi trova il tempo per stare vicino al fratello Erik (Sven Waasner) durante le sue disavventure giudiziarie, che alla fine si concludono con una sentenza di libertà vigilata, di cui sono entrambi molto contenti. Ma la gioia dura poco: eseguita una lunga serie di test, Michael scopre che i batteri che stanno infettando il corpo di Florian resistono a ogni tipo di antibiotico. Insomma, l’infezione si sta diffondendo ovunque e non può essere fermata: se non si trova una soluzione, dunque, questa è una sentenza di morte per Florian. Erik e Maja sono paralizzati dalla notizia, perché le speranze di trovare una cura sono quasi nulle.

Il sogno di Ariane

Ariane (Viola Wedekind) sta ormai archiviando il rapporto con Erik (Sven Waasner) e già pensa al futuro. Animata da desideri di vendetta nei confronti di Christoph (Dieter Bach), comincia a sognare a occhi aperti: se lei e Robert Saalfeld (Lorenzo Patanè) si alleassero per distruggerlo? Inoltre Robert le piace, lo vedrebbe bene al suo fianco. E Cornelia? (Deborah Müller). Ariane non teme certo la rivale e già si sogna sposata con un Saalfeld.

Seguici