“Terra amara”, le anticipazioni: Hunkar fa scagionare la nuora

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dall’8 al 14 luglio su Canale 5 (da lun. a ven. ore 14.10, sab. e dom. ore 15)

7 Luglio 2023 alle 13:35

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Terra amara"

Hunkar (Vahide Percin) distrugge il filmino che Mujgan (Melike Ipek Yalova) aveva inviato a Demir (Murat Unalmis), impedendogli di usarlo come prova nel processo a Zuleyha (Hilal Altinbilek). Mujgan si confida con Behice (Esra Dermancioglu)e le confessa che vorrebbe che Zuleyha morisse, perché la ritiene la causa di tutti i suoi problemi. La zia, allora, all’insaputa di Mujgan, si traveste da infermiera e prova ad uccidere Zuleyha, ma la ragazza si sveglia in tempo e Behice è quindi costretta a scappare ma rimane graffiata al volto. Intanto Yilmaz viene a sapere dell’aggressione subita da Zuleyha e si precipita in ospedale. Nel frattempo, Zuleyha viene dimessa, sta per tornare in carcere, quando incontra Yilmaz (Ugur Gunes) e per calmarlo gli dice di aver avuto un incubo. Hunkar convince Demir a non vendere la raffineria agli uomini di Ankara e di ritirare le accuse contro Zuleyha per farla uscire di prigione e permetterle di rivedere i propri figli. Ma una volta tornata alla villa, Zuleyha viene costretta da Demir a fare la cameriera e racconta a Hunkar che Behice ha provato a ucciderla durante il suo ricovero in ospedale.

Il riassunto della scorsa settimana (dall’1 al 7 luglio)

Demir intima a Hunkar di non portare i nipoti a trovare Zuleyha in prigione, minacciando di non far più vedere i bambini neanche a lei. Intanto Zuleyha si sente male in carcere e viene portata in ospedale. Hatip informa Yilmaz e Fekeli che Zuleyha è ricoverata accusando Demir di averla avvelenata. Behice invita Mujgan a rifarsi una vita a Istanbul senza Yilmaz, ma Mujgan vuole riconquistarlo. Julide, vittima degli intrighi di Sermin, è accusata di corruzione e vorrebbe dimettersi ma Sabahattin glielo sconsiglia.

Le anticipazioni dall’8 al 14 luglio

  • Zuleyha è sconvolta per l’aggressione subita, ma i medici sostengono che abbia avuto un incubo.
  • Hatip sparge la voce che sia stato Demir a far avvelenare Zuleyha.
  • Mujgan si reca in carcere, dove il confronto acceso con Zuleyha le instillerà un dubbio orribile...
  • Demir sta per vendere le sue azioni della raffineria a Vedat che però rimane vittima di un incidente.
  • Behice consegna a Mujgan una finta lettera in cui Zuleyha confessa a Yilmaz che Adnan è suo figlio, scatenando la sua gelosia.
Seguici